Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

INTERVIEW: LA BALENA VOLANTE

Ultimamente ho consigliato spesso di leggere un suo post, lo ammetto io sono una molto curiosa di natura ed ho scoperto il suo blog dopo aver scoperto e letto il suo libro "Diario di una famiglia vegan", libro bellissimo perchè è reale e poi ci sono un sacco di informazioni utili...nonostante trovi la scelta vegana molto etica io non riesco ancora a rinunciare a formaggi e latticini, anche se lo ammetto ogni tanto mi sento incolpa e a periodi li evito...però sono onesta per me è stato più facile rinunciare alla carne che al formaggio...quindi vegani non odiatemi sono ancora un work in progress....
Comunque questa è un'intervista a colei che c'è dietro il blog La Balena Volante e proprio a lei ho mandato una mail chiedendo di poterLa intervistare e, voilà ecco il risultato...essendo io curiosa e avendo deciso di fare un sacco di interviste, ho spedito una serie di email alle persone che ammiro molto nella sfera del blog ed ovviamente anche agli amici di una vita che fa…

VITA FRUGALE? SI PUO'

L'altro giorno stavo segnando le varie spese giornaliere nel quaderno, anche se una vera e propria programmazione non c'è, ho notato che da quando non ho le mie entrate settimanali come dog sitter, sono diventata più oculata...sarà che ora tolti i rari tornei al bar percepisco lo stipendio una volta al mese e tutti i guadagni extra sono riservati a benzina e piccole spese quotidiane per non intaccare i risparmi...per Natale vorrei rimpinguare un pò il conto, visto che dopo l'ultimo appuntamento con il meccanico si sono ridotte di 300 euro....ovviamente fino a fine mese sto limitando di moltissimo le spese ma ciò non toglie che mi piacciano un sacco di cose solo che mi limito al window shopping:P
Ultimamente ho letto un post molto interessante de LA Balena volante, in cui spiega il suo personale metodo per ridurre pochi rifiuti e le sue strategie di risparmio....lo ammetto da quando ho ripreso la macchina la parte più stressante è trovare parcheggio la mattina e sarei tentat…

WINDOW SHOPPING

Il weekend lo uso o per svolgere commissioni tipo pagare le bollette o per riposare e questa settimana sono arrivata al venerdì seriamente stanca, poi l'ultimo giorno lavorativo della settimana-visto che al bar non ci sono tornei non devo lavorare-il treno della mattina ha ritardato di ben 55 minuti e così sono rimasta in ufficio tutto il giorno ed ho recuperato un pò di lavoro, ho controllato un pò di pratiche e mi sono riposata un pochino leggendo...fortuna che lascio sempre in un cassetto dei crackers e come vicini di negozio ho un fruttivendolo...comunque il mio stato di ieri era SONO IN SONNO IN ARRETRATO, tanto che ho dormito fino alle 10 ( per me n record) e stamattina complice anche il cielo uggioso, mi sono regalata un bel bagno caldo e qualche coccola in più per i capelli...quanto fa bene prendersi del tempo solo per se....

Nella mia mini pausa pranzo mi sono messa a leggere e il bello è che in borsa avevo il nuovo catalogo della Bonprix, adoro questo catalogo perhcè ha m…

MACCHE' HALLOWEEN IO GIA' PENSO AL NATALE

Ormai di nuovo in possesso della mia auto posso non dipendere più dagli orari del bus, ma lo ammetto la parte comoda era quella di non doversi stressare con il parcheggio....a Novembre vorrei provare una settimana a prendere la bici la mattina e limitare l'uso della macchina al pomeriggio e calcolare anche il relativo risparmio sulla benzina...certo devo anche capire come vestirmi visto che alle 8 è freddo e a mezzogiorno caldo...ma ci studierò su:P
Qanto mi piace stare a casa la sera e starmene comodamente seduta in poltrona a leggere o guardare la tv...Tipo il venerdi sera mi piace guardare Tale e Quale show, anche se quest'anno di alcuni personaggi sapevo poco o niente ma mi piace proprio ed ho notato di avere più conoscenza delle canzoni degli anni 60/70/80 e conosco le melodie (ma non le parole) di quelle attuali-dite che è perchè inizio ad essere vecchia?- anche se alla radio -la mia macchina prende benissimo Radio Italia- trovo molto piacevole l'ultima dei Negramaro …

CHIACCHIERE DI META' SETTIMANA

Devo ancora capire se per me è più tragico il lunedì o il venerdì ma ammetto che forse quello più pesante di risveglio è quello del mercoledì, dato dall'intensa mole di lavoro del martedì sera... ultimamente parlavo con una mia amica del lavoro al bar, che avendo iniziato quando avevo 16 anni per guadagnare qualcosa -e grazie a diversi weekend e lavoro estivo mi ci sono pagata la patente da sola-mi ha detto che con le persone ci so fare...lo ammetto peccando di superbia, con bambini uomini sopra i 50 e animali mieto sempre successi:P...scherzi a parte diciamo che lavorando al pubblico ma essendo anche cliente cerco di trattare tutti come vorrei essere trattata io(chi non ha mai avuto l'impulso di lanciare il caffè ad un barista sgarbato?-motivo per cui io non vado più nel bar i sapori della costiera a Roma Termini), il che vuol dire educazione, garbo, dire buongiorno, grazie, per favore, arrivederci che io sappia non ha mai fatto male a nessuno...e sono convinta che un sorriso…

PROFUMI DI BOSCO

E' cosa super risaputa che io adori l'estate, credo di averlo scritto e riscritto cosi tante volte di avervi "grattugiato le palle" (frase del mio amico danese Christian) e detesti il freddo, anche se ammetto che ogni stagione ha il suo perchè e in seconda posizione per me c'è l'autunno, trovo che i colori più belli in natura si trovino in questa stagione e poi ho la scusa perfetta per prepararmi il mio comfort food preferito: le zuppe, lo so lo so sembro una vecchia, ma a me una zuppa calda mi rimette in sesto:P
Qualche settimana fa una mia amica mi aveva invitata ad andare in un bosco per cercare funghi, ora io non potevo andare causa lavoro al bar, ma lo dico io al massimo sarei andata solo per farmi una passeggiata nel bosco poichè con la mia capacità di riconoscere i funghi buoni e velenosi è pari alla mia capacità di infilare il filo nell'ago al primo colpo, ovvero nulla...ma basta leggere le riviste di cucina o blog che tutti ti suggeriscono miliard…

PROPOSTE LETTERARIE

E' ufficiale il giorno per me più pesante non è il venerdì, anche perchè ultimamente non ho weekend quindi so di poter recuperare un pò di energie, bensì il mercoledì....il martedì al lavoro è una giornata impegnativa e in più sono senza macchina-si è ufficiale la mia auto si è innamorata del meccanico-quindi non solo devo attendere i treni(che hanno un ritardo cronico di 10 minuti ma io mi ostino ad essere al binario puntuale) ma devo attendere anche i bus, praticamente un ritorno all'adolescenza in piena regola...all'inizio avevo pensato di mantenermi il lavoretto come dog sitter almeno fino a Natale, ma dovendo prendere 4 treni al giorno sta diventando impossibile conciliare tutto-e ieri il ritardo è stato di ben 40 minuti, aka io sono rientrata a casa solo la sera super stanca- quindi a malincuore venerdì sarà l'ultima passeggiata come dog sitter anche se ho promesso alla signora che quando il sabato non lavoro la passerò a trovare per prenderci un thè....
Al moment…

IL BUONO DELLA CRISI

Effettivamente finchè non ho avuto necessità di controllare ogni singolo centesimo che usciva dalle mie tasche, se qualcosa mi piaceva, me lo compravo che mi servisse o meno, per trovarmi più di una volta praticamente in bolletta prima della fine del mese...ma poi complice la crisi, la perdita di un lavoro e il dover ripagare un piccolo finanziamento, ecco che ho scoperto il magico mondo del budget...ho scoperto un sacco di blog che parlavano di vita frugale, che non ha nulla a che vedere con i protagonisti di extreme cheapskaters....ho iniziato a mettere da parte ogni centesimo per ripagare il debi( da settembre 2015 sono ufficialmente debt free), ho iniziato a capire la differenza tra voglia e bisogno, ho avuto periodi di shopping ban e di vita sociale pari a zero, ma allo stesso tempo mi ha permesso ci capire che chi ritenevo un vero amico lo era e passava con me pomeriggi a casa a vedere dvd invece di star fuori a bere happy hour e molte altre cose...ma il bello è che anche se ora…

WHISHLIST

Non vedo l'ora che arrivi stasera, anche perchè la stanchezza inizia a farsi sentire e visto che questa settimana (e probabilmente parte della prossima) sono senza macchina, sono tornata adolescente e diventata molto amica dei bus...anche se il treno della sera ritarda, io sono fregata e devo comunque chiedere a mia madre di venirmi a prendere...visto che l'ultima corsa dell'autobus per casa mia è alle 20....poi visto che fino a venerdì prossimo continuerò a fare la dog sitter -avevo pensato fino a Natale ma onestamente non ce la faccio- incastro tutto stile tetris emi porto la schiscetta in ufficio-di solito due tocchetti di grana padano e crackers con un frutto-ma l'altro giorno il treno delle 14.40 aveva un ritardo di 35 minuti ho dovuto aspettare l'altro autobus e non sono tornata a casa fino alle 20 e 30 di sera, poi uno die perchè la sera se stanca e non hai voglia di uscire....ovviamente anche se rinuncerò ad un side hustle ho intenzione di rimanere in uffic…