SOPRAVVIVERE AI SALDI

Ancora non ho messo piede in un negozio di vestiti, cioè nell'andare a fare la spesa al centro commerciale ho sbavato su un paio di vetrine ma non ho comprato nulla, l'unico "acquisto" è stato il cappotto rosso...si ok tecnicamente è un regalo ma visto quanto era grande lo ho dovuto far restringere e non è che te lo fanno GRATIS, quindi lo considero un acquisto:P...

intanto mi è sono arrivate un paio di email per sconti su vestiario...onestamente l'unica cosa che può servirmi è o meglio sono dei biker nuovi...magari questo sabato mentre faccio lavare la macchina (si nonostante la spending review preferisco pagare per farmela pulire come si deve) faccio un giro al negozio di vestiti e vedo se ne hanno un paio nero carino...io le scarpe le ho praticamente tutte nere ed un paio di sneakers bianche (che mi sono state regalate), perchè il nero va con tutto:P...ma per l'email farò come con le vetrine, osservo e sbavo...che ancora non ho finito di pianificare tutte le spese del mese...
mug portatile a cui devo aggiungere una borraccia

Devo ancora trovare un paio di biker carini, una borraccia da borsetta e ho una cena a metà mese con le ragazze:D, devo anche prendere l'agenda vecchia andare alle pagine con gli stickers e incollarne alcuni in alcuni giorni dell'agenda nuova...è più complicato spiegarlo che farlo:P

Ora per sopravvivere ai saldi io di solito cerco di evitarli il più possibile ma se proprio uno aspetta i saldi per fare del sano shopping meglio seguire qualche consiglio:D...consiglio di leggere l'ebook (ne ho due e questo lo ho preso perchè è solo disponibile in questa versione e il costo è 0, ma continuo a preferire il cartaceo) Manuale di sopravvivenza per ragazze in crisi(economica) si continuo a suggerire libri, ma questo è ricco di suggerimenti sul risparmio in un sacco di ambiti:D

PREPARATI E PRIMA DI ANDARE PER NEGOZI APRI IL TUO ARMADIO-quante volte è capitato di innamorarsi di un capo al negozio, comprarlo per poi scoprire di averne uno identico già nel nostro armadio Solitamente stilo un elenco (si io adoro fare liste) poi apro l'armadio e depenno tutto ciò che ho segnato ma ho già nell'armadio e riporto in bella, consiglio di usare la matita all'inizio..
FAI SHOPPING QUANDO SEI DI BUONUMORE E CON LA PANCIA PIENA- si ok mi direte che vale per la spesa al supermercato, ecco nel mio caso vale per tutto, poi diciamoci la verità a stomaco vuoto si ragiona male e non si capisce realmente cosa ci piace oppure no, pensate a Becky Bloomwood che dopo un raid saldi scopre che il costoso cappotto di cachemire in realtà ne ha solo il 5%....se non avete visto il film correte ai ripari subito:D
FOCALIZZATI, RIPASSA I TREND E DECIDI SU COSA INVESTIRE- Molte mie amiche spendono molto sui trend di stagione, ecco io magari punterei a spendere qualcosa in più in capi evergreen ( i trenta euro del cappotto li considero un super investimento in quanto il colore è bellissimo, il tessuto pure e la lunghezza è perfetta sia per il giorno che per la sera, si potrei azzardarmi ad accostarlo anche ad abiti da sera e magari aggiungere piccoli pezzi (piccoli anche nel prezzo) di cose di stagione tipo il leopardo, che ammetto detestare in total look mentre apprezzo piccoli tocchi (scarpe, borse, collanine, pure un maglioncino) per spezzare un look molto molto basic
SII CONSAPEVOLE, CONFRONTA I PREZZI-frequentare i soliti posti aiuta, di solito capisci se è merce relativamente di stagione o un semplice svuota magazzino e in più se è un posto che frequenti ed hai annotato i vari prezzi sai se lo sconto è realmente conveniente o semplice marketing:P
DECIDI SE ANDARE DA SOLA O CON LE AMICHE- Preferisco fare shopping da sola, ma se proprio vuoi andare con un'amica scegli quella che non ha paura di dirti che con quel vestito sembri un cesso a pedali, la vera amicizia si vede da piccole cose:P

E voi come sopravvivete ai saldi? quali tecniche adottate?







Commenti

  1. Si possono trovare piccoli tesori a prezzi bassissimi il segreto è nel vedere oltre e riuscire a valorizzarli
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Guarda io ormai la frenesia dei saldi l'ho bypassata: dopo anni in cui quello che cercavo o non era in saldo o al momento dei saldi non c'era proprio più, ci ho rinunciato: troppa frustrazione e soldi buttati.
    Quindi ora non cerco praticamente nulla di specifico (o meglio cercavo, senza troppe speranze, un cappotto cammello ma OVVIAMENTE non è in saldo), se trovo qualcosa che mi piace ed è davvero conveniente la prendo, se no amen.
    Di solito le uniche cose che prendo sempre con i saldi sono capi di intimo: si trovano modelli carini su cui normalmente non spenderesti tanto e c'è sempre tanta scelta.
    In goni caso comunque non investo mai troppo per capi di super tendenza (e quelli te li devi comprare subito per sfruttarli se non è inutile), mentre di capi basic ne talmente tanti che compro qualcosa di nuovo giusto se trovo qualcosa che proprio mi piace tanto, tutto il resto praticamente non lo mettono in saldo.
    Comunque io preferisco far shopping da sola, quando sto con le mie amiche va sempre a finire che spendo di più per comprare qualcosa che loro mi suggeriscono e che alla fine non metto...
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per anni ho speso su cose che diventavano carine solo per il prezzo basso, per poi rimanere nell'armadio con il cartellino...ora oltre a fare un o spoglio ogni 3/4 mesi compro capi che sono nella mia personale lista per lo shopping, i capi devono combinarsi con quelli in mio possesso e/o se sono abiti da cerimonia poterli mettere diverse volte
      shopping anche io preferisco farlo da sola ma anche se sono con una amica è difficile che mi faccia convincere a comprare cose di cui non sono certa:P

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

INTERVIEW-FABIO & IL FERMO IMMAGINE

BOOK REVIEW: TAGLIA CUCI AMA