MINIMALIST GUIDE

Mi rendo conto che posso essere considarata un'adulta, non solo per il fatto che i bambini dai 14 in su mi chiamino signora, ma anche perchè mi piace passare il tempo nel fare la spesa rispetto a quando compro i vestiti, in quest'ultimo caso ci metto veramente poco, di solito parto con le idee chiare vado prendo e pago, mentre al supermercato, si mi faccio una lista ma ci aggiungo qualcosa e ci metto tempo a scegliere, guardo i prezzi....etc  etc...l'unico posto nel quale son capace di passare è la libreria, qui tutti i miei buoni propositi vanno a farsi benedire, tipo dovevo comprare 2 libri ne sono uscita con 3 dalla libreria, uno dal supermercato e uno ordinato...fino a settembre devo farmeli bastare (anche se ne ho già letto uno che mi ha invogliato a comprarne un altro dello stesso autore ed io che credevo il thriller non fosse proprio il mio genere)...comunuqeu emi piace restare a casa a leggere un buon libro, ospitare amici a cena e non sono mai stata tipo da ore piccole e quando esco con le amiche di solito per mezzanotte sono a casa....era un tempo in cui potevo lavorare un sacco di ore filate, dormire e poi alle 7 riattaccare con poche ore di sonno...ho le bollette di casa nuova a mio nome...quindi queste cose tutte insieme sommate ad altre, fanno dire WELCOME ADULTHOOD!


Questo weekend ho intenzione di passare il sabato mattina in piscina e nel pomeriggio riordinare i vestiti, facendo ulteriore delcutter, nonostante sia riuscita a mettere tutti i vestiti, cappotti, biancheria, costumi in due scatoloni e avendone liberato solo uno (quello estivo) ho deciso di fare un ulteriore spoglio e portare tutti i capi in buono stato in parrocchia (mi rifiuto di donare calzini o pantaloni con i buchi), voglio tentare di creare una sorta di capsule collection sia per l'estate che per l'inverno (ho ancora le ante dell'armadio a sinistra vuote)...experiment in progress!!!

Se uno cerca nel web capsule collection, minimalism ci sono un sacco di risultati e a me è rimasto molto simpatico questo di Pick Up Limes, che, si basa sul metodo Il magico potere del riordino di MArie Kondo (libro che io mi sono rifiutata categoricamente di comprare), quindi se uno ha bisogno di fare pulizia perchè non sfuttare questa lista?



E te sei più un accumulatore o un minimalista?

Commenti

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

BUONA PASQUA GREEN:p