Passa ai contenuti principali

LE MIE "OSSESSIONI"SETTIMANALI

Siamo solo al 10 di Aprile ed io ho già affrontato diverse spese importanti ma allo stesso tempo mi sono anche coccolata con un pò di sano (o insano) shopping....dopo mesi di indecisione su cosa regalarmi per il compleanno ho optato per una collana fatta a mano da PACO,
 si ok ho speso più di quanto avrei speso con la borsa di Wish ma ho notato che semi prendo dei tempi abbastanza lunghi sono più convinta dei miei acquisti, quini la borsa è solo rimandata...

Da H&M ho occhiato un sacco di cose ma ho deciso di giocare di anticipo per l'estate e mi sono comprata il bikini grigio con profili neri ed un paio di pantaloncini di spugna neri perfetti da indossare sopra il bikini ma anche per gli allenamenti del sabato (ora oggi è seriamente uggioso ma spero che il bel tempo torni presto così il sabato torno a fare le lunghe passeggiate allenanti)....poi è finalmente tornata la mia adorata crema di caffè al bar e che fai non inauguri la stagione?

in libreria mi sono regalata un libro tascabile di Jojo Moyes
 ma al momento nella mia borsa c'è "Il piccolo negozio della Felicità Hygge",

mi è piaciuta tantissimo la copertina e anche la trama,È autunno nella cittadina di Yulethorpe, e una pioggerella gelata scende da giorni. A rendere ancora più tristi gli animi arriva la notizia che l'ultima bottega del centro, l'adorabile negozietto di giocattoli della signora Louisa, sta per chiudere i battenti. Per Yulethorpe sarà un inverno più gelido del solito, ma la speranza ha il volto di un angelo biondo di nome Clara Kristensen. In paese per una vacanza, la ragazza è il ritratto della salute e della felicità. In lei tutto è hygge, come dicono i danesi: è allegra, solare, con un senso profondo della famiglia, ama le candele profumate, i bambini, i cani e i libri. Clara si rimbocca le maniche e rivoluziona il negozio, trasformandolo in un luogo magico e accogliente. In mezzo all'entusiasmo che ha contagiato grandi e piccini, però, salta fuori Joe. È il figlio della proprietaria, un tipo tutto business, sposato con il suo smartphone, e teme che quella di Clara sia una manovra per mettere le mani sugli affari della madre. Del resto, nessuno si darebbe tanto da fare solo per restituire il sorriso ai bambini, no? Tra esilaranti malintesi e scontri all'ultimo fendente, riuscirà Clara, con i suoi occhi azzurri e i modi scandinavi, a convincere lo scostante e ruvido Joe che il segreto della felicità non è il denaro? non so perchè ma l'ho collegata al film C'è posta per te con Tom Hanks e Meg Ryan, quindi si c'è un piccolo negozio che sta per chiudere, ma c'è qualcono che prova ad aiutare ma si sa non tutte le ciambelle riescono col buco e c'è sempre qualcuno che ci vede del marcio, alla fine chi la sputerà? occorre leggerlo per scoprirlo

Ultimamente guardo poco la tv perchè non ci sono programmi che mi attraggono più di tanto o almeno così era fino a poco tempo fa, orqa ho ben due programmi serali che mi piace vedere dall'inizio alla fine "Questo nostro amore 80" e "Ballando con le stelle"(che io non so ballare si sa, cioè se metti me e un sacco di patate vicini vince lui a mani basse però guardare chi balla mi piace)

A livello di cibo mangio sempre sano, forse più del solito e adoro fare colazione con la frutta secca o i muesli con lo yogurt (che poi i muesli marchio Conad con scaglie di fondente e nocciole sono una goduria pura per il palato), sempre accompagnati dal mio adorato caffè:D

Siamo solo a lunedì ma sono sicura che per sabato mi innamorerò di un miliardo di altre cose e quali sono invece le vostre "ossessioni settimanali"?

Commenti

  1. Carino quel libro (il secondo dico, che, come sai, a me la Moyes non convince tanto), in effetti ricorda molto film tipo C'è posta per te o simili. però immagino sia divertente leggere la storia in chiave svedese!^^
    Quanto al resto, per me hai fatto benissimo a toglierti qualche sfizio: insomma mica si campa solo di cose necessarie!
    Magari per il bikini avrei aspettato perchè sono abbastanza convinta che ne usciranno tanti altri carini più in là (o forse lo dico perchè quelli che sono usciti sono tutti di colori scuri che non mi piacciono molto...), ma se c'è stato "il colpo di fulmine" allora hai fatto bene a prenderlo!
    Quanto al resto io ormai guardo praticamente solo Netflix e adesso sto finendo la seconda stagione di Jessica Jones (vabbè io sono fissata con i supereroi^^) e La casa di carta, entrambe mi hanno presa proprio tanto!
    Baci e buona settimana!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. S i lo so che tu per Jojo Moyes hai una vera avversione, colpa di io prima di te:P...il film C'è posta per te era ed è carinissimo e il libro scorre bene, sono al decimo capitolo ma al momento mi piace...sul bikini si lo so ne usciranno tanti e nei negozi qui a Terni ne sono arrivati a bizzeffe però il triangolo mi piaceva proprio e invece di aspettare all'ultimo e non trovare più la taglia, ho preferito giocare d'anticipo....il colpo di fulmine c'è stato sia per il bikini che per la collana che per la borsa di wish solo che ora prima di comprare attendo un pò così sono sicura di non fare acquisti impulsivi di cui poi mi pento...e poi mi sono fatta qualche auto regalo di compleanno:P
      Jessica Jones sembra molto figa come serie spero di riuscire a vederla quanto prima!

      Elimina
  2. Guarda non avere sensi di colpa, tutto si può fare con calma come dici tu. Anche per me viva la crema caffè! Ho acquistato un libro di Kinsella mettono il buonumore
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la crema di caffè è una droga per me peccato che con la mia leggera intolleranza al lattosio non posso esagerare nel consumo però i momenti per me me li godo in piena lentezza e assaporo ogni momento...già è veramente carino, ne ho terminato anche un altro di Blake Rosie che consiglio perchè ti lascia con un gran sorriso stampato al termine della lettura

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…

CHIOSTRO DEL BRAMANTE: ENJOY

Se ci siete stati sapete di cosa parlo, se non ci siete andati MUOVETEVI avete tempo fino al 25 febbraio per visitare la mostra ENJOY al Chiostro del Bramante...durante la mia ultima gita a Roma insieme alla mia amica Samantha l'abbiamo visitata, veramente carina...il Chiostro del bramante è sempre una garanzia...
Ok nel corridoio tre qualche domanda me la sono posta e non chiedetemi perchè ma l'ho paragonata al Grande fratello, effettivamente questa super connessione ci porta a spiare ed essere spiati...si possono fare foto e al piano di sopra c'è una stanza piena di palloncini-più per i bambini ed io soffrendo di claustrofobia ma neanche se mi paghi-ed una super mega poltrona e un super mega cappello (credo di aver fatto una foto), sono una che durante le mostre il cellulare lo lascia in tasca, sono concentrata sulla mostra e sull'audioguida....ho o meglio abbiamo scelto "l'età della serietà apparente"...sempre che ricordo bene il nome, che ho una memori…