WEEKLY MONEY CHECK UP

Lo ammetto quando ho letto la recensione del libro AUTOPRODUZIONE IN CUCINA di Lisa Casali, 

ho pensato di comprarlo ma il prezzo €25,00 mi ha sempre dato da pensare perchè con spese di spedizione e contrassegno veniva poco più di €30...così lo ho rimandato per molto, poi cercando nel sito IBS.IT oltre al prezzo pieno c'era il prezzo di €12,96 nella versione del Libraccio-aka libro usato- e con spese di spedizione e contrassegno veniva sui €19,46 quindi me lo sono regalato e parte dei soldi risparmiati sono stati utilizzati per la spesa del sabato e lo ammetto al reparto libreria non ho resistito al libro STRONZE SI NASCE,
 come si fa a resistere ad un titolo del genere? (book review is coming soon)...

Nel controllare le spese della settimana posso dire che questa passata è stata leggermente più dispendiosa del solito, infatti mi sono regalata:

  • 2 libri invece di uno solo
  • diverse colazioni al bar credi di averne fatte 4 invece di 2 ma le coccole di questo tipo servono allo spirito
  • ho dovuto pranzare fuori causa mega ritardo del treno e fortunatamente qui ad Orte c'è un locale dove si mangia bene e non si spende molto, per chi gira per lavoro e capitasse ad Orte suggerisco "LA VECCHIA FORNACE"
  • mi sono regalata un paio di scarpe da ginnastica per passeggiare da Piazza Italia per €17,95
  • mi sono comprata un rossetto, un mascara ed un eye liner da tenere in ufficio in quei giorni in cui per la fretta esco di casa struccata 
  • ho comprato 6 kiwi bio e una bevanda detox alla Coop dove la mia amica Samantha fa promozione tutti i sabati
  • classica spesa del sabato:P
Visto che il 13 è il compleanno della mia amica Noemi, ho iniziato a pensare a cosa regalarle e alla fine ho scelto un regalo carino, di solito scelto qualcosa che sia anche utile, stavolta mi sono limitata al lato estetico ed ho pensato a qualcosa che può portare nelle varie case pastorali...eh si la mia amica Noemi di professione fa il/la Pastore/a o Reverendo,chiamate come volete e ciò vuol dire diversi traslochi nella sua vita a seconda delle comunità che le affideranno...

Domenica ho dormito fino a tardi, cioè alle 10, ok per voi non sarà tardi per me è tardissimo....ma mi sono coccolata con cereali latte e caffè e poi ho iniziato a fare il declutter dell'armadio e dei libri e questa settimana proseguirò con i cassetti delle maglie e della biancheria..sarà che si avvicina la primavera e inizia la voglia di pulizie interne (detox time) e esterne (serio declutter is coming soon) e questo è il periodo migliore per iniziare!!!

Commenti

  1. Vabbè dai, alla fine, a parte le colazioni al bar (non so come fai ad uscire di casa a stomaco vuoto, io sverrei per strada! E' vero che io sono abituata a una super colazione perchè poi vado a correre, ma non ce la farei ad uscire a digiuno o quasi...) non è che hai fatto chissà che strappi al budget, il resto delle cose sono acquisti più o meno necessari o che comunque ammortizzerai nel tempo, no? ;)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La colazione la faccio regolarmente a casa... però capita che a metà mattina mi concedo uno snack... Sì sono state spese essenziali..ok i libri rientrano nel fine stuff ma me li sono meritati..le scarpe si perché le altre si sono rotte e dovevo rimpiazzarle..la spesetta bio un piccolo extra e per ora credo di non dover comprare molto giusto la spesa del sabato 😆

      Elimina
  2. Alcune spese sono inevitabili, e a volte si sfora inevitabilmente questo è il grande guaio dei problemini di ogni giorno. Tu sei fin troppo brava
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già diciamo che avere un fondo per le emergenze a cui attingere quando hai spese impreviste è un grande aiuto, per il resto uno prova a far quadrare il budget ma ogni tanto sforare è inevitabile e alle volte servono delle coccole per il proprio spirito

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

BUONA PASQUA GREEN:p