Passa ai contenuti principali

BOOK REVIEW: POKER DI DONNE IN CERCA DI CUORI

Non so voi ma io ogni tanto vado in fissa per dei video o meglio dei vlog su youtube e inizio a guardarli a raffica, al momento trovo adorabili i video di TheSerenya, anche lei millenial con un budget limitato da far quadrare alla fine del mese...parliamoci chiaro lo ho detto e lo ripeto quando devi far quadrare i conti i discounts diventano i tuoi migliori amici...ora io adoro anche Natura SI ma per non spendere cifre esorbitanti dovresti riuscire a fare la spesa in più di due ore e spesso non ho questo tempo...però ricevendo sul cellulare le offerte e guardando i volantini, ogni tanto decido di fare una puntatina da Natura si con la lista ed attenermi solo a quella...Come ho già detto nella mia personale Missione Risparmio sto usando il Kakebo, ma ora ho un dubbio amletico, se ti viene il ciclo (mestruo, mestruazioni, segno della natura, chiamatelo come vi pare) e devi comprare gli assorbenti che non avevi in borsa vanno considerate come spese di prima necessità o extra...tecnicamente sarebbero extra perché non preventivate, ma anche necessità perché sennò sporchi tutto (vestiti, sedie & co)…comunque per ora le ho segnate su spese extra….ma per il prossimo mese devo tenere più scorta nella borsa…

Cose che intendo fare questo weekend? Oltre a dormire un po' di più sabato e rilassarmi, ho in progetto di andare al mercatino dell'usato per lasciare dei libri (che non mi sono piaciuti o alcuni che non ho proprio terminato tipo la Casa delle Onde) da vendere, non ci ricavo moltissimo ma sono soldi extra che fanno comodo e libero spazio per altri libri, di sicuro il cappuccino nel bar del mio amico Ale, la spesa settimanale e poi relax davanti la tv e/o con un libro, poi domenica giornata a Roma con la mia amica Samantha-ogni tanto anche una gita fuori porta ci vuole:P

...posso dire che ultimamente sono molto soddisfatta dei libri che ho scelto, l'ultimo è:

POKER DI DONNE IN CERCA DI CUORI
trama-Valeria, dopo due anni di "clausura", decide che è arrivato il momento di dare un calcio alla solitudine e di trovarsi un uomo. Impresa non di poco conto. Alle sue disavventure amorose fanno da contrappunto le amiche, baluardo contro le avversità: la bellissima Betta, con un debole per gli uomini dalla pelle scura, Gabriella, invischiata in una storia insoddisfacente, e Antonella, timida e succube dei genitori. Quattro donne, quattro amiche, giocano una partita importante: essere felici e realizzate a quarant'anni. Fra madri assenti che usano il cibo come surrogato di loro stesse e principi tutt'altro che azzurri, Valeria, Betta, Antonella e Gabriella sfidano il destino, complici e solidali. Sarà poker di regine o le ragazze si dovranno accontentare solo di qualche due di picche?

Lo ho trovato nel reparto libri del supermercato per €5,90 e me lo sono regalato...il libro è molto simpatico e le scene descritte ogni donna può dire di averle vissute almeno una volta nella vita...al termine vi lascerà con un sorriso sulle labbra...o almeno così è stato per me:D

Al momento sto leggendo:
La Felicità arriva quando scegli di cambiare vita


Ed ho altri 3 libri da leggere comprati alla Giunti per €30 e spero che questo di Jojo Moyes mi faccia ricredere, ma ve ne riparlerò dopo che lo avrò letto:P


Voi che libri state leggendo?

Commenti

  1. You have great plan for week end. I generally don't sell my any book. but its good idea to create more space for new books. I think i would like to read that "Poker women in search of Heart" Please share its review. Enjoy!!
    https://clickbystyle.blogspot.in/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. it is a nice book, romantic romance with a sort of happy end:P have a good day!

      Elimina
  2. Bè scusa ma gli assorbenti non dovrebbero rientrare tra le spese necessarie? Ok, non te li mangi, ma mi pare che siano comunque un prodotto essenziale, se no come fai?
    Insomma, mi pare che a seguire questo tipo di logica qualunque prodotto di bellezza o per la cura del corpo diventa non necessario, ma insomma siamo donne! Io rinuncerei a mangiare (non del tutto, ma le cose in più) ma non ai prodotti di bellezza!
    Quanto ai libri io sto leggendo Ruins di Peter Kuper, ma sarei anche curiosa di sapere com'è il libro che stai leggendo ora! :)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tecnicamente si sono fìparte della spesa necessaria, ma si vede che stavolta ho fatto male i conti e quando è arrivato il ciclo avevo solo 2 assorbenti in borsa, quindi la scelta era o andare al cinese vicino l'ufficio e comprarli o sporcare sedie e vestiti di rosso, ovviamente ho optato per la prima...si se uno va a guardare nel dettaglio e volesse essere cavilloso sarebbe tutto un surplus non necessario, ma io invece continuo a comprare prodotti e oggetti che possono non rientrare nella categoria prima necessità- aka libri e caffè al bar- e quello della Giordano è veramente veramente carino, lo consiglio se uno è già convinto che sorriso, gentilezza insieme alle parole magiche, per favore, grazie, prego e pensiero positivo aprano milioni di porte, vedrà rafforzato il suo pensiero.

      Elimina
  3. Stavo cercando giusto ispirazione per leggere qualcosa di nuovo. Devo dire che Poker di donne in cerca di cuori mi ha convinto molto, mi servirebbe proprio qualcosa di leggero in questo momento. :)

    Idee Beauty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro si legge molto molto bene, ho sorriso molto perchè mi sono ritrovata descritta diverse cene con le ragazze e il prezzo è assolutamente ragionevole:D

      Elimina
  4. hey dear,
    you are great, because your blog is a awesome,i really like your post,thanks dear for sharing important details......

    https://www.lukhidiamond.com/LOOSE-DIAMONDS

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…

CHIOSTRO DEL BRAMANTE: ENJOY

Se ci siete stati sapete di cosa parlo, se non ci siete andati MUOVETEVI avete tempo fino al 25 febbraio per visitare la mostra ENJOY al Chiostro del Bramante...durante la mia ultima gita a Roma insieme alla mia amica Samantha l'abbiamo visitata, veramente carina...il Chiostro del bramante è sempre una garanzia...
Ok nel corridoio tre qualche domanda me la sono posta e non chiedetemi perchè ma l'ho paragonata al Grande fratello, effettivamente questa super connessione ci porta a spiare ed essere spiati...si possono fare foto e al piano di sopra c'è una stanza piena di palloncini-più per i bambini ed io soffrendo di claustrofobia ma neanche se mi paghi-ed una super mega poltrona e un super mega cappello (credo di aver fatto una foto), sono una che durante le mostre il cellulare lo lascia in tasca, sono concentrata sulla mostra e sull'audioguida....ho o meglio abbiamo scelto "l'età della serietà apparente"...sempre che ricordo bene il nome, che ho una memori…