Passa ai contenuti principali

MISSIONE RISPARMIO 3° SETTIMANA

Ditemi quello che volete ma quest'ultima settimana è stata un pò dispendiosa soprattutto per la benzina, visto che una mattina sono dovuta venire ad Orte con la macchina in quanto il mio adorato Intercity delle 8.43 portava un ritardo di 72 minuti e dovendo essere io in ufficio per le 9.30 non facevo proprio in tempo, così ho preso e sono venuta con la mia vecchiotta:p però ho dovuto mettere benzina 2 volte in più del previsto...

Ho iniziato a programmare le spese di febbraio e mi sono vista un pò di film, ho detto e ridetto che adoro "Ma come fa a far tutto", di cui consiglio tantissimo anche il libro, poichè è la visione di una vita familiare futura ma ho voluto vedere anche Bad Moms con Mila Kunis, lo ho adorato e penso che piacerà a chiunque lo veda:P...ora c'è il sequel e già il traile è spassosissimo!

Questa settimana ci vediamo con le ragazze per la nostra cena, già so che mi faranno male le mascelle a forza di ridere ma oggi nel riguardare i conti posso essere soddisfatta perchè ho messo da parte la cifra che volevo, praticamente appena ho ricevuto lo stipendio ho tolto la cifra e l'ho aggiunta al tesoretto dei risparmi-però a livello di conto in banca per le spese normali a febbraio voglio migliorare mantenendo l'abitudine della cena con le ragazze e il caffè al bar del mio amico Ale il sabato, sono dell'idea che se un amico apre un'attività va aiutato e finanziato con qualche euro ogni volta che se ne ha l'opportunità e poi diciamocelo chiaramente anche in missione risparmio concedersi dei piccoli regali fa bene allo spirito e aiuta a rimanere concentrati...perchè quando uno decide di avere un obiettivo ma si priva di tutto, è un attimo a mollare e mandare tutto il lavoro in fumo...mentre qualche piccolo regalo aiuta...
se poi siete invitati a cena da Betta preparatevi perchè lo spirito di nonna papera si impossessa di lei e cucina per un reggimento:D
forza del potere positivo!!!

Per ora mi sto tenendo alla larga dalle librerie, ma ho già dei titoli che mi voglio regalare, stesso discorso per i vestiti, ho visto tre capi da H&M (pullover, gonna a pieghe e blazer) che mi piacciono molto, si combinano bene tra di loro e con tutto il mio guardaroba e seguendo l'esempio di Livia Firth, ho individuato diversi outfit combinando i vestiti in diversi modi...di sicuro so che devo andare dalla parrucchiera, i miei capelli sono due mesi che non vedono una forbice e devo aggiustare il taglio e si io sono una di quelle che chiede"£tagliare le doppie punte ma mantieni la lunghezza" devo anche rifare il colore-ho trovato una tinta dell'Euphidra color cioccolato fondente bellissima:P
Ecco domenica già prevedo un gran mal di testa

Commenti

  1. Lots of expenses in coming month? hahaha. its ok , i know you will accomplish your saving mission successfully. Rest is must, Sequel of "Bad Mom" can't miss. All the best for February . Enjoy dear.
    https://clickbystyle.blogspot.in/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. YES BUT IS OK THERE SOME MONTHS A LITTLE BIT MORE EXPENSIVE THAN OTHER....yep rest is essential need fo rmyself...all the best for you too:D

      Elimina
  2. Dai che te la stai cavando alla grande!!!!
    Io non so proprio come fai a star dietro ad ogni minima spesa, ma mi rendo conto che ci sono situazioni in cui un'attenzione del genere sia necessaria e tu la stai genstendo in modo esemplare secondo me!
    Poi naturalmente capita che un mese sia più dispendioso di un'altro, ma, come giustamente hai detto, ad esser troppo rigidi non si arriva da nessuna parte: d'altronde lavori e stai attenta alle spese, è pure giusto che qualche sfizio te lo togli, no? :)
    Mi hai fatto ridere quando hai parlato del parrucchiere, anche io faccio la stessa cosa chiedo sempre: "mi raccomando solo le punte, tagli il minimo indispensabile", il che vuol dire che esco praticamente come sono sono entrata! XD Ma una volta sono adata dal parrucchiere di mia mamma in centro, e mi ha tagliato i capelli da un carrè alle spalle a un taglio stile pixie (che andava tatissimo in quel momento). Il giorno prima della mia laurea!!!! Lo volevo ammazzare!
    Da allora ho l'ansia ogni volta che mi devo sistemare il taglio, quindi: 1) vado sempre nel mio salone di fiducia 2) non lascio fare nulla di testa loro ai parrucchieri
    E non credo che tenterò mai una tinta (bè perlomeno finchè non mi verranno i capeeli bianchi...)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma si può migliorare, ovviamente senza diventare come quelli di Mallati di risparmio...però piccoli regali aiutano a mantenere l'obiettivo, anche chi è a dieta ha il sabato o la domenica un pasto libero:P
      Ti capisco più o meno anche io sono rimasta traumatizzata in quanto a 16 anni una mia amica voleva fare la parrucchiera e io mi sono offerta come cavia chiedendole un carrè, ecco dai capelli alle spalle alla fine avevo un taglio alla maschietta così poi sono andata in salone ad aggiustarlo ma da allora ogni volta che la mia parrucchiera di fiducia mi dice che deve tagliare io devo veder quanto ed approvare- si lo so sono stata pazza a fidarmi di lei che non aveva preso mezza lezione o forse due, ma tendo a voler dare fiducia o almeno tendevo...quindi ancora per un pò la frase sarà sempre la stessa: "mantieni la lunghezza, taglia le doppie punte e alleggeriamo il taglio":P...ecco io qualche filo bianco ce l'ho quindi ogni due mesi il colore va fatto tu per ora sei a posto così con un gran bel colore naturale:P

      Elimina
  3. anche io vorrei riuscire a risparmiare un pochino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piccoli passi grandi cambiamenti, fai colazione al bar tutti i giorni? invece di evitarla programmala due volte a settimana...ovviamente piccoli trucchi che permettono di risparmiare ma senza diventare come uno di quelli della serie Malati di risparmio

      Elimina
  4. È un vero piacere leggere i tuoi post puoi essere davvero di grande aiuto a molte donne che intendono risparmiare
    Non mollare mai la tua cena con le amiche baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cena con le ragazze insieme al caffè del sabato al bar è un rito irrinunciabile

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

CHIOSTRO DEL BRAMANTE: ENJOY

Se ci siete stati sapete di cosa parlo, se non ci siete andati MUOVETEVI avete tempo fino al 25 febbraio per visitare la mostra ENJOY al Chiostro del Bramante...durante la mia ultima gita a Roma insieme alla mia amica Samantha l'abbiamo visitata, veramente carina...il Chiostro del bramante è sempre una garanzia...
Ok nel corridoio tre qualche domanda me la sono posta e non chiedetemi perchè ma l'ho paragonata al Grande fratello, effettivamente questa super connessione ci porta a spiare ed essere spiati...si possono fare foto e al piano di sopra c'è una stanza piena di palloncini-più per i bambini ed io soffrendo di claustrofobia ma neanche se mi paghi-ed una super mega poltrona e un super mega cappello (credo di aver fatto una foto), sono una che durante le mostre il cellulare lo lascia in tasca, sono concentrata sulla mostra e sull'audioguida....ho o meglio abbiamo scelto "l'età della serietà apparente"...sempre che ricordo bene il nome, che ho una memori…