Passa ai contenuti principali

CHRISTMAS GIFTS IDEAS

Lo devo proprio ammettere, le decorazioni natalizie mi mettono tanta allegria, mi viene da cantare le varie canzoncine di Natale-ovviamente da sola in macchina con i finestrini chiusi-e poi non so ho la sensazione che con le luci natalizie la città assuma un'atmosfera un pò magica...
Volendo terminare lo shopping natalizio per la prima settimana di Dicembre, ho iniziato a pensare alle persone a cui VOGLIO- e non devo- fare il regalo, ho scritto l'elenco, ho scritto possibili regali e poi sono andata a guardare cosa avevo regalato negli anni passati-si ho  un quaderno con scritti i regali così evito doppioni:P-

Utlimamente gli amici mi chiedono perchè inizi a pensare e comprare (visto che ho trovato il regalo per due mie amiche) così presto...la risposta è semplice, mi sembra che a Dicembre la scelta diminuisca e i prezzi salgono, così con un occhio al portafogli cerco di evitare fregature...poi avete fatto casa a quanta gente si riduce all'ultimo minuto e si incavola pure di non trovare qualcosa-se ogni anno è la stessa storia magari due domande fattele- però c'è anche chi fa lo shopping online, che è comodissimo per tante cose e spesso ci si trovano oggetti originalissimi:P

Lush lo adoro, ha dei prodotti meravigliosi e si ok i prezzi non sono dei più economici ma visto che la quantità da usare è modica, durano molto a lungo:P...credo proprio che a Dicembre farò un giro nel nuovo negozio di Via del Corso a Roma e mi regalreò qualcosa (al momento i miei capelli sono dipendenti  dallo shampoo Lazzaro) e poi guardate quanto sono carine le confezioni:D
Poi ovviamente anche le card prepagate di un negozio possono essere regali super utili, l'importante è conoscere esattamente i tipi di negozi che frequenta l'altro, l'altro giorno una ragazza mi ha detto che una zia le ha regalato una card da spendere in libreria e lei esclusi i testi scolastici non prende libri in mano da un bel pò, ma avrebbe preferito di gran lunga una card prepagata di H&M....

Altra cosa da non sottovalutare sono i regali fai da te, in cui si magari ci puoi spendere meno ma dedichi tempo tuo personale alla persona e questo non ha valore e poi vuoi mettere l'unicità del tuo regalo? Spulciando in rete ho trovato queste idee adorabili ...le foto selezionate provengono da QUI
E poi se proprio non hai tempo di fare niente con le tue manine-tranquillo/a sei in ottima compagnia- perchè non sceegliere dei regali solidali?
da COMPASSION ITALIA ONLUS -parliamoci chiaro son tutti regalo con donazione di 20/25 euro che per noi sono meno di un caffè al giorno mentre per loro vuol dire tanto, infatti credo che alla bambina-che poi ha fatto 18 anni quindi tanto bambina più non è-farò una donazione in modo che il centro possa donare a lei e la sua famiglia sostentamento
€20 integratori per mamme e neonati,

E voi cosa regalerete quest'anno?




Commenti

  1. Really great ideas!!
    https://clickbystyle.blogspot.in/

    RispondiElimina
  2. Google only translated about half of this for me--please forgive me if I missed anything big!

    These are really cute gift ideas, and I love that you have a stash of just-in-case gifts...I do that, too! Usually they are for white elephant parties and they're usually leftover generic gifts people have given to me in years past so I have a list, too to keep track for slightly different reasons. Don't want to regift the same gift to someone!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…

CHIOSTRO DEL BRAMANTE: ENJOY

Se ci siete stati sapete di cosa parlo, se non ci siete andati MUOVETEVI avete tempo fino al 25 febbraio per visitare la mostra ENJOY al Chiostro del Bramante...durante la mia ultima gita a Roma insieme alla mia amica Samantha l'abbiamo visitata, veramente carina...il Chiostro del bramante è sempre una garanzia...
Ok nel corridoio tre qualche domanda me la sono posta e non chiedetemi perchè ma l'ho paragonata al Grande fratello, effettivamente questa super connessione ci porta a spiare ed essere spiati...si possono fare foto e al piano di sopra c'è una stanza piena di palloncini-più per i bambini ed io soffrendo di claustrofobia ma neanche se mi paghi-ed una super mega poltrona e un super mega cappello (credo di aver fatto una foto), sono una che durante le mostre il cellulare lo lascia in tasca, sono concentrata sulla mostra e sull'audioguida....ho o meglio abbiamo scelto "l'età della serietà apparente"...sempre che ricordo bene il nome, che ho una memori…