Passa ai contenuti principali

BABALUCCIA'S INTERVIEW

Continuo con la mia serie di interviste ad amici di blog, ho iniziato con l'intervista di Silvia per poi passare a Valerio ed ora mi oriento nuovamente sulla moda intervistando Babaluccia. ho scoperto il suo blog da un commento su un altro mi era piaciuto il nome e sono andata a spulciare poi le ho spedito una email con la proposta dell'intervista e lei è stata carinissima, ecco qui il risultato -ovviamente le foto le ho copiate dal suo blog-ieri lo ho riletto e mi sembrava mancasse qualcosa, ovvero i miei commenti accanto(in rosso):P quindi ho modificato il post spero vi piaccia:D

Presentati ai lettori


Ciao sono Babaluccia una donna italiana con la moda nelle vene , anche se a questa mia debolezza sono riuscita a dedicarmi solo nella seconda parte della mia vita dopo aver lasciato un lavoro da imprenditrice e aver trovato un pò di leggerezza nella mia vita impegnata e soffocata. La moda e tutto ciò che la circonda è un espressione artistica che ha bisogno di un’anima libera per trovare le idee  e  quando riusciamo ad esprimerci come vogliamo è lì che nasce il nostro progetto più bello. Fare l'imprenditrice ed essere il capo di me stessa è un gran traguardo ma ammetto di conoscere molti che ad un certo punto hanno bisogno di reinventarsi e direi che tu lo hai fatto alla grande

Quando e perchè  hai deciso di aprire il tuo blog? 
Ho aperto il mio blog nel 2010 senza sapere nulla di questo mondo, l’ho fatto per curiosità, per conoscenza e per dare uno spazio a lavori di handmade che sono sempre stati creati nella mia casa, a quel tempo realizzavo cappellini e ho dedicato il blog alla storia e alle curiosità sui cappelli nel mondo. Peccato ! Ho cancellato  i miei primi post e ne sono pentita !  Solo nel 2016 decido di seguire il mio blog in modo professionale  mettendoci la faccia come si dice. Io amo l'handmade, peccato che io sia una vera schiappa con cucito & co, ci ho provato un sacco di volte ma penso riuscirei ad imparare a dire qualche frase in lingua sconosciuta a tutti piuttosto che cucire, ma lo ammetto ammiro tantissimo chi sa farlo...cappello? accessorio salvavita per i miei inverni ne ho 2 neri e decorati con gli strass e qualcuno handmade gentilmente regalatomi e a cui tengo moltissimo...solo per saper lavorare con i ferri hai tutta la mia ammirazione!
dove trovi ispirazione per i tuoi post?
I miei post arrivano dall’istinto, le idee arrivano di getto,  dalla mia vita e dalle sensazioni che provo in quel momento. Creo gli abbinamenti che io  indosso nella mia reale quotidianità. Per me scrivere ed ideare i post  è un divertimento  anche se lo faccio in modo serio e professionale, ed evidentemente questo arriva ai brand che ringrazio infinitamente per le collaborazioni che vogliono costruire con me.   A me piacciono molto i look che posti perchè sono alla portata di tutti e anche in serate di gala hai look semplici ma di classe, poi io sto scoprendo vari siti di shopping online che possono creare dipendenza ma per ora sono in spending review e mi limito al window shopping (fortuna che non ho ancora ricaricato la carta:P)

Qual'è il post a cui sei più legata? 
Da blogger amante del fashion dovrei rispondere che sono legata ai post della fashion week o quelli degli eventi a cui sono invitata, invece rispondo dicendo che sono legata in modo particolare ad un post che ho realizzato per un contest di Halloween intitolato AUTUNNO CHE DORME che racconta  in chiave fiabesca  il personaggio che ho interpretato. Sono legata a questo post perché l’ho realizzato con la complicità di una persona che amo molto  e quei momenti rimarranno sempre nel mio cuore. Ho spulciato e cercato il post ed è bellissimo
Capi essenziali nell'armadio? I tuoi must have e i pezzi che non entreranno mai (seppur considerati trendy)?
I capi essenziali  per me,  sono i capi base e,  poi per quanto mi riguarda trovo fondamentale avere un profumatore per armadi, quando apre le ante voglio sentire la fragranza  di lavanda che invade la stanza, non entrerà mai il peluche teddy bear con proporzioni abnormi !!! ( tutto ciò che io ritengo volgare e non idoneo alla mia persona)Trovo giustissima la scelta di scegliere cose idonee al proprio gusto, mi è capitato piùvolte di vedere gente in giro indossare copia di look di sfilata o articoli di moda e risultare ridicole ora ognuno è libero di vestirsi come vuole ma seguire la moda non vuol dire essere un pappagallo ma saper scegliere ed enfatizzare i pregi dei capy trendy su di noi...il teddy bear erò è carino...io ancora qualche peluche ce l'ho ma al momento ci giocano i gatti ma quelli di grandezza eesagerata mi piacciono solo quando fanno parte di uno stand per qualche evento
Mettiamo che hai un budget di 100 euro punti su un'unica cosa o compri più pezzi e in ogni caso cosa suggeriresti di comprare durante i saldi?
Io considerando l’educazione che ho ricevuto cerco di comprare più capi ed è per me una regola di vita, c’è da dire che però non compro tanto per comprare i capi mi devono piacere e sono anche molto esigente se non trovo ciò che mi piace piuttosto sto senza. I saldi sono un ottimo momento per fare scorta ma bisogna fare attenzione non in tutti i negozi  è bene farlo perché esistono un’infinità di commercianti furbacchioni che provano a rifilare le scorte giacenti da anni nei loro magazzini e questo non va bene. Io in tutta sincerità nel periodo dei  saldi preferisco starmene a casa anche perché ormai quasi tutti i negozi hanno un angolo delle occasioni permanente per tutto l’anno ed è molto meglio dei periodo dei saldi. Lo ammetto quest'anno ho comprato il regalo di compleanno per la mia nipotina ufficiosa e mi sono regalata una canotta rossa a 2 euro per il resto mi sono limitata a guardare e ho notato che se H&M, Motivi, Piazza Italia, OVS avevano capi delle collezioni attuali altri negozi più costosi hanno tirato fuori le scorte di magazzino...tendo ad andare nei negozi che frequento spesso così mi rendo conto se il saldo è reale oppure no...io evito il primo giorno dei saldi ma un'occhiata alle vetrine (senza entrare) ci scappa sempre:P

Ultimo acquisto effettuato?
Con le collaborazioni nate dal blog ho la grande opportunità di scegliere abiti ed accessori meravigliosi, e quindi tutto è visibile nel blog , vado molto orgogliosa , come appassionata di antiquariato,  di un abito antico, che ho acquistato ad un mercatino, intarsiato a mano con la tecnica a  tombolo  di un pregio e di una bellezza straordinaria.La tecnica del tombolo è particolare e complicata ma di un fascino senza tempo, quindi tieni stretto come un tesoro l'abito
Hai un invito ad un cocktail ma è subito dopo il lavoro che fai ti porti il cambio in ufficio o parti dalla mattina con un look che può andare bene anche la sera? che look suggerisci?
E’ una vicenda che mi è capitata poco tempo fa. Ho pensato e ripensato come organizzarmi . Ho indossato l’abito elegante per la sera in modo casual durante il giorno, poi raggiungendo una toilette vicina ( E super pulita precisiamo) mi sono rinfrescata, truccata ed ho messo accessori più serali che mi sono portata dietro. Ho pettinato i capelli con chignon e per fortuna nessuno si è accorto di nulla. Fa parte del gioco e del divertimento dopotutto. Avere come riferimento un locale con bagno pulito(cosa a cui io guardo in tutti i locali che frequento) è un'ottimo inizio e gli abiti anche se da sera possono essere sdrammatizzati con accessori che lo rendono easy e perfetto anche per il giorno....


Alla prossima intervista

Commenti

  1. Ti ringrazio immensamente per lo spazio che mi hai dedicato nel tuo blog e per la tua amicizia! Buona giornata tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per la disponibilità 😘

      Elimina
  2. 2010? That's a long time to have a blog! Congrats to Babaluccia for sticking with her blog for so long!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes it is long time but every post is original and interesting...thanks for reading:D

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…