Passa ai contenuti principali

THE DRESSING ROOM

L'altro giorno sono andata al centro commerciale perchè la mia amica Samantha faceva delle promozioni e io ero stata richiesta per farle un paio di foto da spedire alla sua agenzia, ora io ho deciso che fino a fine Agosto non devo comprare abiti nuovi ma ciò non mi impedisce di notare e di innamorarmi di un sacco di cose nelle varie vetrine...così ieri dopo aver fatto le foto, concessa una buonissima crema di caffè e letto l'ultimo numero di Turisti per caso (nonostante non vada in vacanza sto prendendo molti appunti per l'estate 2018) ho fatto un giro da H&M ed ho deciso di provare 4 vestiti, di foto ne ho fatte solo con 2 di cui poi me ne piaceva solo uno...fare window shopping non è vietato:P

Avevo scelto un vestito tipo anni 50 molto carino ma molto stretto sul seno, capisco che avere forme è bello ma sembrava mi dovessero esplodere da u momento all'altro, però il colore un carta da zucchero decorato con micro pois era molto carino, poi avevo scelto un abito metallizzato, al ginocchio con gonna a portafoglio...su di me era orrendo sembravo un maiale travestito da uovo di Pasqua luccicante, no no non esista che io esca on certi orrori indosso...

Poi decido d provare un abito fiorato su sfondo arancione e OH Signor che orrore, nonostante io sia curvy ho una forma a clessidra mica male, con questo vestito non solo nascondevo tutte le mie forme ma sembrava fossi la sorella gemella della Signora Armadio -scusate ma non riesco a ricordare il nome-della Bella & la Bestia
Seriamente su di me questo taglio non funziona, ma ho pensato che indossando dei leggings neri sotto e creando un punto vita con una cinta elastica il risultato potrebbe essere migliore di questo, anche perchè al posto di quest'abito così potrei indossare direttamente un sacco di patate e il risultato sarebbe uguale...mortificante per la mia femminilità

Poi avevo selezionato un abito dallo stile inconfondibile degli anni '90 sempre un vestito fiorato su fondo bianco perchè chi pensa cheil bianco sia vietato ad una donna curvy si sbaglia, tutto dipende dal tessuto e dal taglio del modello e il bello è che io mi ci vedevo prorprio bene con quest'abito, perfetto sia con le scarpe da ginnastica che con i tacchi...


Onestamente trovo sia un capo di buona qualità e un capo furbo da mettere in valigia infatti occupa poco spazio e si può indossare da mattina a sera cambiando solo qualche accessorio....ma visto che non potevo comprare nulla mi sono accontentata di provare....che poi mi sia innamorata di mezzo negozio e le vetrine si stanno riempiendo di cose assai belle anche per l'autunno è un'altra storia....

Commenti

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…