Passa ai contenuti principali

ETICA & LOW COST SI PUO'?

Sarà che vista la pioggia degli ultimi giorni ed io sia in quel periodo del mese in cui potrei commettere omicidi ed avere le attenuanti del caso...mi sono prima innervosita per aver dovuto saltare la lezione di acqua gym, ma visto che pioveva non sono stata sicuramente l'unica, poi ho deciso di prendermela comoda facendo una colazione con moooooolta calma e poi mi sono messa a leggere e spulciare tra i vari blog...ho trovato molto interessante l'articolo di Tessa Gelisio su Ecocentrica: gli indispensabili per il mare...mentalmente ho iniziato a pensare a me e le mie giornate i piscina e quali sono i miei prodotti essenziali...ora parliamoci chiaro scegliere prodotti Eco è fantastico ma spesso sono costosi e noi siamo una generazione millenials, flessibile e sempre un pò in bolletta ...quindi la domanda che mi sono posta è la seguente: è possibile essere eco seppur low cost?

Cosa mi serve per andare in piscina? Io al mare quest'anno non ci sono mai andata, solo un pomeriggio al lago ma per il resto dovendo passare l'estate in città mi sono attrezzata con la piscina....

Borsa: ci ho messo un pò perchè di solito portavo 3/4 borse insieme, ma a fine giugno ho trovato una borsa da H&M perfetta, grande, spaziosa dove mi entra tutto il necessario, ora se porto altre borse è solo perchè ho impegni subito dopo e le lascio in macchina. La borsa è di un nero lucido con una bella tasca interna capiente Costo €19.99

Bikini- di solito compro un costume nuovo ogni estate e tendo ad usare solo quello, per l'acqua gym è molto più comodo l'intero anche perchè saltelli vari rischiano di far fuoriuscire il seno, ma nelle altre giornate voglio abbronzare anche la pancia e non avere il segno dei lacci sul collo, quindi quest'anno ho trovato un reggiseno a fascia floreale con spalline staccabili da Tezenis Costo €12.95...ovviamente non è che vado senza mutande ma uso quelle dell'anno scorso credo sempre di Tezenis che sono nere e posso combinarle con diversi top

Occhiali da sole- In estate non si può uscire senza e trovare il modello giusto richiede tempo, io ne ho diversi, ma in realtà utilizzo solo un paio di occhiali che erano di mia nonna, che se li era dovuti far fare dopo l'intervento alla cataratta...onestamente occhiali così protettivi non li ho trovati e quindi loro sono il mio must per eccellenza. Costo 0...possiamo definirli vintage

Infradito- Se ti è capitato di andare a capri sai che ci sono negozietti niente male ma ovviamente non hanno un costo piccolo , in questo caso è giustificato per il fatto che è un lavoro artigianale...adoro le infradito ma ammetto che quelle che indosso io sono di plastica, le ho trovate in un negozio vicino casa a 6 euro, mi piaceva il fatto che fosse una specie di sandalo gioiello perfetta sia per la piscina che per guidare. Costo €6...ovviamente questa non è una scelta molto etica è stata più una scelta di budget ma visto che ce le ho dallo scorso anno direi che è stato un buon investimento

Solari-Oh qui potrei scrivere un'intera enciclopedia con le mie montagne russe nel magico mondo dell'abbronzatura, periodi di sole selvaggio senza alcuna protezione, seguita ad altri con leggera protezione ma mancanza di costanza e alla fine il risultato era pelle color aragosta e pellicine poco dopo....ora da un pò di anni sono diventata costante sia nello scegliere il solare che nell'applicarlo...dopo vari tentativi sono due estati che compro il mio solare nel negozio Bottega Verde del centro, ha una buonissima profumazione di olio di noce brasiliana ed estratto di Maracujà, è spray così posso raggiungere anche posti non facilissimi senza dover chiedere l'aiuto di qualcuno.
costo €6.99

cappello-onestamente non li indosso, nonostante mi piacciano molto i modelli in rafia che si trovano nei negozi ma non è una voce presente nei miei essenziali

Pochette/beauty case-Devo ammetterlo questa è una cosa su cui dovrei rimediare poichè le mie pochette sono composte da due bustine di plastica, una contenente solare e cuffia l'altra detergenti vari. Ho fatto un pò di ricerche sul web e nei negozi dei dintorni ed ho visto che ce ne sono diversi modelli molto ma molto carini- Work in progress

Pettine-Spazzola- di legno sarebbe meglio, ma io una della grandezza giusta per i miei capelli non l'ho mica trovata quindi porto la mia che credo sia in plastica ma è molto carina e dotata anche di uno specchio...prezzo non lo so poichè mi è stata regalata da mia mamma ma credo si aggirasse sui €6/7

Caricabatteria ad energia solare: Siamo onesti tutti adoriamo farci i selfie durante le vacanze e io non sono da meno, solo che non ho mai pensato ad una caricabatteria ad energia solare, mi è capitato un paio di volte di portare la spina classica e chiedere di poterla attaccare al bar, ma solitamente tendo a fare qualche selfie e poi mettere il cellulare in una tasca e rilassarmi, che poi ammettiamolo gli smartphone permettono di fare tantissime cose ma la batteria dura poco e in quei momenti si pensa con nostalgia al caro vecchio nokia con lo snake-che secondo me a riaccenderlo ha ancora il 95% di batteria- ...però questo caricabatteria mi è piaciuto molto e non ha neanche un prezzo impossibile magari me lo regalerò. per ora nella mia lista di cose essenziali manca

Borsa termica/borracce: Non porto ne l'una ne l'altra o meglio non mangio in piscina o al massimo porto un pò di frutta o barrette e per l'acqua ho trovato la bottiglia di acqua della San Benedetto da 1 litro, formato viaggio, che trovo molto comoda, ma effettivamente parliamo di plastica e quindi credo che dovrò cercare un modello adatto a me (bevo tanto e mi piace mantenere la bevanda al fresco), per la borsa termica pure devo attrezzarmi, al momento ho diversi lunch box ma niente borse termiche o meglio so di averle ma ancora non ricordo dove sono state messe...work in progress

Alla fine posso dire che non tutte le mie scelte sono molto etiche e credo che dovrei migliorare, ovviamente sempre tenendo un occhio sul budget (new post is coming soon)

E voi quali sono i vostri essenziali per la borsa mare/piscina?


Commenti

  1. Secondo è impossibile pensare di poter vivere eco al 100% (tanto più low cost), quindi mi pare che tu stia facendo già un'ottimo lavoro!
    Io, come sai, la piscina ce l'ho a casa quindi non è che mi debba portar dietro chissà che: cuffia, occhialini, asciugamano, smartphone e pallone sono più che sufficienti! E sta tutto dentro una borsa da mare in paglia.
    Quanto ai costumi, io gli interi non li sopporto non solo ti rovinano l'abronzatura ma non si asciugano mai! Quindi per me bikini forever!^^ E devo ammettere di averne fin troppi, ma d'altra parte andando in piscina praticamente tutti i giorni ed incontrando sempre le stesse persone è normale che mi piaccia cambiare bikini come cambriare vestiti ogni giorno. ;P
    Quanto ai solari, io sono piuttosto chiara di carnagione quindi vado di 50+ praticametne tutta la stagione, e genralmente li metto prima di indossare il costume così non rischio di lasciare dei punti scoperti ai bordi oppure di sporcare il costume, se sto al mare magari lo rimetto nel corso della giornata con il costume adosso, ma l'importante è che ormai la pelle sia comunque protetta.Quest'anno io sto usando quelli della Collistar.
    Per le scarpe io vado di Hawaianas, sono comode, antiscivolo e colorate, i ragnetti di capri ce li ho, ma oltre ad esser costosetti, sono di cuoio quindi mica li puoi bagnare!^^
    Quando vado al mare invece mi porto dietro uno zaino con dentro di tutto: sarà poco fashion e poco eco, ma ci vado 1 volta all'anno e me lo devo godere senza troppi problemi!
    Che commentone che ho lasciato stavolta! XD
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente sia nella lista della Gelisio che nella mia manca l'asciugamano che quest'anno ammetto di aver preso con i punti del supermercato, praticamente è un maxi telo di cotone morbidissimo....anche io metto il solare prima di partire e poi lo riapplico dopo il bagno...La Collistar ha ottimi prodotti io da un paio di anni mi trovo benissimo con quelli della Bottega Verde ed ultimamente mi hanno regalato 4 solari protezione 10 della Biopoint.
      Lo capisco che vuoi cambiare look tutti i giorni io quest'anno sto utilizzando a rotazione due bikini e due interi (il corso di acquagym lo richiede perchè con il bikkini o evito la ginnastica o devo tenere il seno tutto il tempo).
      Le infradito in cuoio sono bellissime ma essendo appunto di cuoio non si possono bagnare, quindi meglio le miei infradito di plastica, perfette si aper la piscina che per guidare...lo zaino è tornato molto trendy quindi sei stilosa anche al mare:P

      Elimina
  2. Ti confesso che del low cost e vivere eco anche con riciclo io ne ho fatto uno stile di vita mi piace cercare ciò che mi piace contenendo il. Budget e si può! Le tue soluzioni sono perfette piscina compresa buona estate tesoro

    RispondiElimina
  3. Ti confesso che del low cost e vivere eco anche con riciclo io ne ho fatto uno stile di vita mi piace cercare ciò che mi piace contenendo il. Budget e si può! Le tue soluzioni sono perfette piscina compresa buona estate tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non penso sia impossibile fate scelte eco e low cost...in alcuni casi i prezzi proibitivi portano a fate scelte non così eco...ma com in po' di impegno si può trovare il giusto compromesso. Ovviamente se mi serviranno consigli so a chi chiedere 😀

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

BABALUCCIA'S INTERVIEW

Continuo con la mia serie di interviste ad amici di blog, ho iniziato con l'intervista di Silvia per poi passare a Valerio ed ora mi oriento nuovamente sulla moda intervistando Babaluccia. ho scoperto il suo blog da un commento su un altro mi era piaciuto il nome e sono andata a spulciare poi le ho spedito una email con la proposta dell'intervista e lei è stata carinissima, ecco qui il risultato -ovviamente le foto le ho copiate dal suo blog-ieri lo ho riletto e mi sembrava mancasse qualcosa, ovvero i miei commenti accanto(in rosso):P quindi ho modificato il post spero vi piaccia:D
Presentati ai lettori

Ciao sono Babaluccia una donna italiana con la moda nelle vene , anche se a questa mia debolezza sono riuscita a dedicarmi solo nella seconda parte della mia vita dopo aver lasciato un lavoro da imprenditrice e aver trovato un pò di leggerezza nella mia vita impegnata e soffocata. La moda e tutto ciò che la circonda è un espressione artistica che ha bisogno di un’anima libera per…