Passa ai contenuti principali

NON PARLARE CON LA BOCCA PIENA

Adoro leggere e onestamente per me è molto più facile resistere all'acquisto di vestiti nuovi che di libri, ma ultimamente ho preso dei titoli che dovrebbero bastarmi fino a luglio -anche se il mio sesto senso mi dice che presto ne acquisterò almeno altri due- e con calma ho iniziato e terminato il romanzo d'esordio della Francini "Non parlare con la bocca piena", è carino ma ammetto che avendolo iniziato proprio durante l'inizio di lavoro intenso al bar, certi capitoli li ho dovuti rileggere più volte poichè non riuscivo a capire chi fosse chi...ma il libro non è male, è carino, a tratti romantico, molto incasinato, a tratti ho pensato di essere di fronte a quei rebus coni bambino e la palla e tre percorsi, ecco diciamo che nel libro la palla la si raggiunge con percorso pieno di avvitamenti complicati...Posso suggerirlo ad un'amica? Si, "Ma ti è piaciuto seriamente?", "Si non è male per niente, poi sarà che l'autrice è una famosa attrice e molti dialoghi ti sembra di sentirla parlare con il suo accento toscano...Direi che come primo libro è molto simpatico e poi sia la copertina che la storia ti prendono e tu vuoi arrivare alla fine per capire....

Adesso c'è già la mia amica Samantha che aspetta di leggerlo:D

Commenti

  1. Dai il titolo è davvero simpatico grazie per il consiglio della lettura io in estate prediligo quelle leggere
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro è caino e simpatico, un pochino ingarbugliato in certi punti, ma forse dovuti alla mia stanchezza...però mi sento di consigliarlo

      Elimina
  2. I'm still on my nonfiction kick : ) Currently reading volume 1 of 3 about the Byzantine Empire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. My favorite books are nofiction and would must to have a happy end, well your seems a busy reading:D

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…