Passa ai contenuti principali

BOOK SELECTION

Lo ammetto questa settimana sono stata un pò spendacciona ma non ho comprato nulla di inutile, ho solo esagerato un pò con i libri e nonostante mi sia innamorata di mezzo reparto libri del supermercato (a mia discolpa dirò che i libri al supermercato hanno un prezzo scontato) e mezza libreria Giunti mi sono limitata a soli due nuovi libri, nel frattempo ho fatto un ulteriore decluttering nella mia collezione tenendo  pochissimi titoli e il resto in conto vendita al mercatino dell'usato...per il regalo di anniversario dei miei me la sono cavata con una scatola di cioccolatini Lindt al latte, il bello è che vendevano la confezione regalo già pronta, come resistere? poi un paio di scarpe da ginnastica nuove per gli allenamenti e poi ho fatto benzina e spesa...ma settimana prossima io e la bici diventeremo grande amiche-ho anche capito come indossare la mia maxi bag....

Comunque tornando alla mia passione, ditemi voi come si fa a resistere a questi due titoli:

LA TUA SECONDA VITA COMINCIA QUANDO CAPISCI DI AVERNE UNA SOLA
Descrizione
Non è mai troppo tardi per essere felici.

«Un libro straordinario sulla forza dell’ottimismo, su come cambiare punto di vista e riscoprire la magia delle piccole cose.» - Madame Figaro

«Un romanzo che insegna come essere felici. Vi cambierà la vita.» - Femme Actuelle

«Una lettura confezionata a regola d’arte. Arguta e divertente. Da non perdere.» - Sud Ouest

Ci sono giornate in cui tutto va storto. È così per Camille, che sotto un incredibile diluvio si trova con l'auto in panne e senza la possibilità di chiamare nessuno. Eppure, quel giorno cambierà il suo destino per sempre. L'uomo che le offre il suo aiuto si chiama Claude e si presenta come un ambasciatore della felicità, capace di dare una svolta alla vita delle persone. Camille è scettica ma, nella speranza di ritrovare la sintonia con il marito e di andare d'accordo con il figlio ribelle, prova a seguire le sue indicazioni. Si tratta di semplici esercizi da compiere ogni giorno: per esempio ripercorrere le sensazioni di un momento felice, guardarsi allo specchio la mattina e farsi dei complimenti, contare tutte le volte che ci si lamenta durante la giornata. Intorno e dentro a Camille, a poco a poco, qualcosa inizia a cambiare...
Ammettiamolo tutti abbiamo avuto ed abbiamo momenti in cui il bicchiere lo vediamo mezzo (o completamente) vuoto, però come dice il libro Non è mai tardi per essere felici.

NON PARLARE CON LA BOCCA PIENA
Adoro l'attrice Chiara Francini, mi è supersimpatica e in più quando ho letto il titolo ho detto "questo libro lo voglio leggere", la conferma è venuta leggendo la trama e poi il bello è che per ogni libro che acquisto in libreria Giunti accumulo punti sulla tessera (sconti mica male dopo tot punti)...io lo ho detto per me è molto più facile resistere a scaroe borse e vestiti che ai libri:P

E voi libri da consigliare per questo mese?

Commenti

  1. I've started to read "Byzantium #1 The Early Centuries (v. 1)" by John Julius Norwich and it's great! It's a book that was written thirty years ago but it's still relevant today, especially considering it's a historical book based on events that occurred over 1,000 years ago!

    RispondiElimina
  2. Also if I am not a big fan of historical-fantasy book this seems really interesting and is true there are old books that are still good in these days...have you ever ead Pride & prejudice by Jane Austen?

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…