Passa ai contenuti principali

MIDWEEK BUDGET

Siamo a metà settimana e io nonostante il litro di caffè appena ingurgitato lo ammetto NON HO VOGLIA DI FARE NULLA, tantomeno mettermi a controllare le finanze ma da quando ho un budget da rispettare è diventato un appuntamento fisso (con relativi mal di testa). 

Ieri sera super serata con le ragazze e posso dirlo rispetto alle nostre "chiacchierate" Sex & the city ci fa un baffo, ammetto che avendo fatto tardi ed essendomi dovuta svegliare un pò prima del solito ci sto mettendo un pò più tempo del solito per carburare ma nulla che caffè e tanta acqua non possano risolvere...praticamente noi abbiamo festeggiato la festa della donna con un giorno di anticipo, abbiamo optato per una locanda vicino Narni che si chiama il Kantuccio, abbiamo preso un K2 tra gli antipasti, patatine fritte, 2 pizze (io e Samantha), pasta (Claudia) e carne , salsicce per Claudia e scottadito per Elisabetta

Data la grandezza dell'antipasto che è pensato per due ma noi abbiamo saggiamente deciso di dividerlo in tre, ho poi avanzato un pò di pizza margherita (con mozzarella di bufala e aggiunta di prosciutto crudo) nel piatto, sinceramente mi è dispiaciuto avanzare del cibo ma ammetto che stavo per scoppiare!!!

Oggi è mercoledì e visto che a parte la passeggiata mattutina extra con il cane, ce l'ho libera, ho deciso di mettermi brava brava a controllare e programmare le spese per la settimana:

Spese per la settimana:

  • acqua e pocket coffee(kit essenziale per sopravvivenza al turno nel call center)
  • benzina
  • Francobolli per spedire le lettere-si io sono una che ha un blog, manda email e le piace pure scrivere lettere old style(sono vintage)
  • Mensile per Pili-credo che lo pagherò settimana prossima o dopo il 19, con 26 euro sto garantendo istruzione e visite mediche ad una ragazza del Kenya (in un prossimo post spiegherò come con poco si possa fare tanto)
  • Cena con le ragazze, le farei più spesso ma ho pur sempre un budget da rispettare
  • Cinema-ok credo questa spesa verrà effettuata dopo il 17 perchè seppur oltre i 30 io voglio andare a vedere La Bella & la Bestia versione film
Entrate della settimana: €40 per il dog sitting e domani vado al mercatino dell'usato per vedere il guadagno della vendita dei libri usati (anzi oggi mi metto a fare una selezione per altri titoli da provare a vendere)

La cosa positiva è che da quando ho il conto online, riesco a controllare i conti ancora meglio e posso consigliare a tutti di scegliere questo metodo, poi ci sono un sacco di app che permettono di tracciare quello che si spende ma io controllo le spese online e controllo il cartaceo(Ho comprato da Buffetti il registro per la Prima nota dove annotare entrate e uscite e poi a parte ho un blocco dove pianifico le spese e le riporto in agenda)...



Commenti

  1. Mamma mia sei precisissima, complimenti!!!!
    Io diciamo che mi oriento più tipo, ho un tetto max da spendere per shopping, cinema, divertimetno, ecc e cerco di rimanere nei confini tutto qui! Certe volte capita che rimango anche molto sotto altre (soprattutto se capita in mezzo qualche regalo grosso da fare) vado un pò sopra ma in linea generale riesco a rientrarci bene!
    Ma lo sai che se al cinama ci vai il secondo martedì del mese paghi solo 2€?, per me ormai è un'appuntamento fisso (ed in più al The Space il lunedì ed il martedì paghi sempre ridotto e tutti i martedì per le donne c'è l'entrata a 5€)! ;)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che prima spendere e striscia il bancomat e davanti l'estratto conto pensare"ma come ho speso i soldi". Ora grazie al conto online il budget e l'obiettivo finanziario da raggiungere sono diventata una consumatrice consapevole ma non rinuncio ad una vita sociale.
      Adoro il cinema a due euro e ammetto che ci vado solo quando mi piace tanto il film.
      Buona serata

      Elimina
  2. It's always good to be organized and keep track of expenses. Nice job!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Since I have a budget I understood the importance to be well organized. I'm became a more conscious spender but I am always into a hate-love relation with budget and a constant work in progress into finance field!!!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

BABALUCCIA'S INTERVIEW

Continuo con la mia serie di interviste ad amici di blog, ho iniziato con l'intervista di Silvia per poi passare a Valerio ed ora mi oriento nuovamente sulla moda intervistando Babaluccia. ho scoperto il suo blog da un commento su un altro mi era piaciuto il nome e sono andata a spulciare poi le ho spedito una email con la proposta dell'intervista e lei è stata carinissima, ecco qui il risultato -ovviamente le foto le ho copiate dal suo blog-ieri lo ho riletto e mi sembrava mancasse qualcosa, ovvero i miei commenti accanto(in rosso):P quindi ho modificato il post spero vi piaccia:D
Presentati ai lettori

Ciao sono Babaluccia una donna italiana con la moda nelle vene , anche se a questa mia debolezza sono riuscita a dedicarmi solo nella seconda parte della mia vita dopo aver lasciato un lavoro da imprenditrice e aver trovato un pò di leggerezza nella mia vita impegnata e soffocata. La moda e tutto ciò che la circonda è un espressione artistica che ha bisogno di un’anima libera per…