Passa ai contenuti principali

LA BELLA & LA BESTIA

Week end libero da tornei al bar, ciò vuol dire dormire un pochino di più la mattina- ed io al cambio di stagione ne ho seriamente bisogno- dedicare il sabato alla famiglia e la domenica agli amici anche perchè dalla prossima settimana i tornei sono molti...

Quindi domenica mattina una sveglia un pò più lenta e pigra del solito, ho bevuto il mio caffè nel letto, poi mi sono preparata ed ho fatto un giro al centro commerciale vicino casa e mi sono regalata un body nero perfetto con la gonna, con i jeans e perfino con la tuta, per €16.95 da Piazza Italia mica male...poi mi sono scambiata messaggi con una amica e ci siamo accordati per vederci alle 17.40 per andare a vedere LA BELLA & LA BESTIA, decidiamo di vedere lo spettacolo delle 18,30 e arrivando con un pò di anticipo abbiamo il tempo per comprare snack e fare due chiacchiere...il biglietto la domenica costa un pò di più (€9,10) ma lo ammetto ero disposta a pagare anche il doppio per questo film...

Prendiamo posto ed ecco che le luci si spengono, ed ecco che parte la pubblicità. 40 minuti di pubblicità di altri film, noi ovviamente abbiamo già steso una lista di titoli da vedere, Ammetto che prima della visione del film, ero un pochino prevenuta, a causa delle varie opinioni del web dove molte dicevano che era un film bruttissimo e altre meraviglioso...alla fine ho detto "E' la loro opione non la mia, per giudicarlo lo devo vedere"...

Secondo me è abbastanza coerente con il cartone anche se nonostante lei Belle/Emma Watson sia carina il cartone è più affascinante, chi ne ha guadagnato in bellezza di sicuro è Gaston. Amo molto le canzoni nel ballo e quando lui le lancia una palla di neve ma ammetto di aver pensato "che idiozia" quando la Bestia tira fuori un libro che permette di viaggiare realmente....ma io tra film e cartone ho una costanze a me la Bestia piace più in versione Bestia che principe!
Però si alla fine consiglio di vederlo come secondo me la maggior parte dei bimbi presenti in sala era obbligato dai genitori, ma sono film che vanno visti per forza!!!

Commenti

  1. Io l'ho visto martedì scorso ed anche a me è poiaciuto molto!
    Stavolta Gaston è mooolto più simpatico e caricmatico di quello del cartone, mentre la Watson come Belle... bè diciamo che magari come attrice è anche brava ma io continuo a non vedercela proprio in questo ruolo, non ha proprio il viso e le movenze adatte, se le confrontiamo con quelle delle Belle del carone, secondo me.
    Quanto alla Bestia, sinceramente, io dico: con tutti gli attori fighi che potevano scegliere hanno preso quel torsolo per fare il Principe! Ma perchè??? Io ci sono rimasta di sasso, che non solo pensi "era meglio se rimaneva Bestia" ma quasi quasi rimpiangi Gaston!^^
    Comunque rimane un bel film (non all'altezza di Maleficent o Cenerentola forse), quelli della Disney ci sanno fare, non c'è scampo! :)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Diciamo che la Bestia è più bella da bestia che da principe ma l'attore scelto somiglia al cartone....la Disney ci sa fare😀

    RispondiElimina
  3. My wife and I are going to go see it this weekend! She's been looking forward to it for months : 0 Also loving the new look of your blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I can understand your wife, I've done the same; I love this new layotu too!!!

      Elimina
  4. Anche a me non è piaciuta la Bestia, l'attore non è male (lo seguivo in Downton Abbey) ma qui non mi ha convinto. Ho preferito Gaston e LeTont, sono troppo divertenti. Comunque è un film bellissimo!💖

    RispondiElimina
  5. Si Gaston e Letont suoer simpatici, ma io preferisco il cartone sempre anche se non è che non mi è piaciuto anzi abbastanza fedele all'originale solo che ame la BEstia piace più da Bestia che da principe!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

SILVIA'S INTERVIEW

E' da un pò che ci penso vorrei intervistare alcuni dei blogger che mi piacciono e quindi questa è la prima intervista di una piccola serie... Oggi facciamo due chiacchiere virtuali con Silvia di S in Fashion Avenue (in rosso i miei commenti e le foto le ho "rubate" dal suo instagram:P)

Allora iniziamo, presentati:
Allora eccomi con le domande, cercherò di esser il più possibile stringata, anche se come ormai saprai non ho il dono della sintesi. Mi chiamo Silvia Negretti e vivo a Roma(io ormai sono innamorata di questa meravigliosa città e ora che so che abiti in un complesso tipo Merlose Place prima o poi mi autoinvito a casa tua per nuotare:P), ho un’infinità di hobbies, quindi citerò solo quelli che pratico più frequentemente: sport, disegno (ho una laurea in fashion design ed anche fatto dei lavoro come illustratrice di moda per alcune riviste)-trovo che sia un lavoro fighissimo-, viaggi, fotografia, lettura, danza, shopping (ovviamente ^^), una passione per animali, f…

HAPPY MIND

Qualche mese fa entrando in libreria ho notato un sacco di libri dedicati allo stile "felice" del Nord Europa, ho voluto sfogliare un libro Hygge, ma ammetto di NON averlo voluto comprare anche perchè è già da un pò che ho deciso di voler guardare il bicchiere mezzo pieno ed ho fatto mia la frase " un sorriso costa meno dell'elettricità ma fa altrettanta luce"  ma volendo cercare sul web alla parola mindfulness ecco cosa si trova: Mindfulness è la traduzione di "sati" che in lingua pali, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (retta consapevolezza) è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l'ultima delle Quattro Nobili Verità. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative. Desc…