Passa ai contenuti principali

LE VIRTU' DEL CAFFE' E LA PAZIENZA DEI BARISTI

Lo ammetto io sono una vera amante del caffè , per un periodo ho provato a sostituire lo zucchero di canna con la stevia, ma ahimè cambiava totalmente il gusto, quindi ho iniziato a prenderlo nero e ho iniziato a capire come mai si dice che chi lo prende "puro" capisce realmente se un caffè è buono o meno...

io senza il primo caffè del mattino, rigorosamente fatto con la moka, non connetto, ma anche la scienza ha provato le virt+ di questa bevanda, da me definita ORO NERO...infatti in una rivista ho letto che "il consumo regolare di caffè produce effetti positivi sulla pressione sanguigna e sui livelli di glucosio e trigliceridi nel sangue. Proprio per queste caratteristiche, bere regolarmente caffè contribuirebbe a prevenire lo sviluppo della sindrome metabolica"...

Quindi a conti fatti tra il caffè giornaliero (max 3 tzzine al giorno ) e la tazza di thè serale, mi sono garantita un elisir di lunga vita:P

Lo ammetto nel mondo del caffè ci sto dentro ormai da 15 anni e di richieste ne ho ricevute di tutti i tipi e anche di racconti, che alle 6 del mattino ne avresti fatto volentieri a meno, ma il barista è uno psicologo, solo che ti costa di meno e di solito è anche più carino/a...comunque io al cappuccino alla fragola non mi arrendo, al massimo il frappuccino ha un suo perchè, per il resto ancora mi devo riprendere dai vari tipi di caffè e cappuccio americani,...quindi te che alle 6 sei già pimpante, sappi che non tutti i barisiti sono pronti ad allegrie mattutine, soprattutto se hanno dormito tre ore in tutto e devono sorbirsi un rompimento di prima mattina,(in questi casi cerco di stare il più possibile in cucina, altrimenti sai i vaffa che potrebbero partire e no, non sarebbe molto professionale) a te che chiedi il caffè schiumato bianco in tazza piccola voglio dire si chiama caffè macchiato e poi è il o la barista di turno chè è gentile a farti un cappuccino in tazza piccola solo perchè te non hai voglia di pagare 20 centesimi in più,..che poi sinceramente ci bevi pure di più, però i gusti sono gusti quindi ognuno fa come vuole... io assolvo i miei compiti e ti sorrido ma solo per il fatto che "il cliente ha sempre ragione", non ti autorizza ad essere maleducato. Dire Scusi, per favore e Grazie non è una malattia, è semplice educazione...ora io non dico che tutti i baristi sono educati , molti non dovrebbero essere al pubblico, chi vuole essere servito da un/una musona? Però ammettiamolo si parla della virtù del caffè ma mai abbastanza della pazienza dei baristi..


Dei caffè qual'è il vostro preferito?

Commenti

  1. I drink so much coffee! I always bring a big cup of it to work in the morning and sometimes even have some in the evening. Love it!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I love coffee too, usually my jouneys began after Coffee!!!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

BABALUCCIA'S INTERVIEW

Continuo con la mia serie di interviste ad amici di blog, ho iniziato con l'intervista di Silvia per poi passare a Valerio ed ora mi oriento nuovamente sulla moda intervistando Babaluccia. ho scoperto il suo blog da un commento su un altro mi era piaciuto il nome e sono andata a spulciare poi le ho spedito una email con la proposta dell'intervista e lei è stata carinissima, ecco qui il risultato -ovviamente le foto le ho copiate dal suo blog-ieri lo ho riletto e mi sembrava mancasse qualcosa, ovvero i miei commenti accanto(in rosso):P quindi ho modificato il post spero vi piaccia:D
Presentati ai lettori

Ciao sono Babaluccia una donna italiana con la moda nelle vene , anche se a questa mia debolezza sono riuscita a dedicarmi solo nella seconda parte della mia vita dopo aver lasciato un lavoro da imprenditrice e aver trovato un pò di leggerezza nella mia vita impegnata e soffocata. La moda e tutto ciò che la circonda è un espressione artistica che ha bisogno di un’anima libera per…