Passa ai contenuti principali

BOOK OF THE WEEK: GIRLS IN WHITE DRESSES by JENNIFER CLOSE

As I wrote also if every time I go in a bookshop I am temted to buy every single book, I've bought a lot during summer and I still must to finish them, so I decided no new books until I finished all that I already have.

For example this book Girls in white dresses, is a romance but isn't the classic, every chapter is based on pieces of life of diffrent girl in their 30, new jobs, studies, new friends, new loves, weddings & co...
this is italian cover

I like it because it is so real, in at least two chapter I noticed very similar experience of friends of mine- and also mine sometimes- has the classic question about "what happens inside a woman brain when she discover that a friend is pregnant or is getting marrying?", Well most of us start to think about past chocihes, other say "nevermind, while inthe reality they're really envy", breakup, reconciliation, proposals, new job, new adventure, new life ...and other... in the book you can find also questions like:
original cover!!!

What happens when you go to a blind date and discover that your date is gay?
What if a college friend say you that is getting marrying with your old flame?
What if you kissed your boss and he is a almost married guy?
What if everyone apart you seem to have clear ideas about future?

the book isn't stupid is a sort of "big borther's eye on young/adulthood life... I can say that the first thing that attracted me of the book is been the cover: isnt lovely that lace drace and that roses? First of all that dress is amazing, probably it is been used as wedding gown (with all my approvation) but it can be use also for other kind of events, stylish cut ad lace gives a special and romantic allure to every look!!!


I am still reading it but I can say that buying it I haven't lost money, more authentic is a book more is fashinating, at least for me!!!

Would I suggest to buy and gift it? Absolutely yes!!!

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

VALERIO'S INTERVIEW

Era da un pò che mi frullava in testa l'idea di intervistare amici di blog e amici di altri campi e, tenere queste interviste almeno una volta al mese. Ho iniziato con Silvia (la sua intervista qui) ed ora è il turno di Valerio, ragazzo affascinante e simpatico (dico io) con qualche capello bianco (dice lui), ora noi è da Febbraio che proviamo a organizzarci per un caffè ma ancora non ci siamo riusciti, così se all'inizio pensavo di fare questa intervista di fronte ad una tazza di caffè reale, per ora ce lo prendiamo virtualmente...Valerio è stato carinissimo e disponibile, nonostante i suoi miliardi di impegni...ovviamente in rosso i miei commenti
Iniziamo con l'intervista:
Presentati (nome, data di nascita, professione,studi passioni, hobbies) Mi chiamo Valerio Chibbaro, nato a Roma il 08/08/1982 e tra poco compirò ben 35 anni.  Quindi mi tocca farti un regalo che ti darò ...uhm...boh...a Natale?Dai dai che l'uomo acquista in fascino con età e capelli grigi, George Clone…

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

INTERVIEW: UN GIOIELLO DI RAGAZZO

Sto preparando diverse interviste per il blog, di amici e persone che ho trovato interessanti ed ho voluto approfondire la conoscenza, perchè ammettiamolo spesso anche se non ci si conosce personalmente attraverso commenti su commenti si scoprono un sacco di affinità...ora mi sto concentrando su lavori e scelte di vita (se non avete letto l'intervista di Lucia fatelo ora cliccando QUI ) particolari...ad esempio questa intervista è nata a forza di guardare le sue creazioni...oh son pur sempre donna e mi piacciono le cose belle in più ho una passione per gli anelli e Paco fa creazioni bellissime...della serie io sbavo ad ogni singola foto nuova e devo decidere cosa auto-regalarmi per Natale...un ragazzo giovane di grande talento e secondo me pure simpatico, pur non conoscendolo personalmente la sua faccia mi ispira simpatia...allora gli ho spedito una email o meglio una serie di domande tramite FB e vi giuro solo nel leggere le risposte ho sorriso tantissimo...ovviamente in rosso tr…