Passa ai contenuti principali

FAST MA GOOD

Adoro l'estate ma lo ammetto capita che dopo intense giornate di lavoro non è chela sera abbia questa gran voglia di cucinare tanto, ma non ho neanche voglia di andare a mangiare fuori, ho pur sempre un budget da rispettare...allora in questi casi ho dei piatti che sono veloci, leggeri e gustosi, quindi possiamo definirli fast ma good:

INSALATA PATATE E RAPE ROSSE: prendi un paio di patate e falle bollire nel frattempo apri la confezione di rape rosse ( sono quelle palle di colore rosso scuro sempre presenti nel banco frigo) e taglia a pezzi o rondelle-insomma a tuo gusto personale, metti un pò di cipolla a crudo, le patate lesse (ovviamente prima di tagliarle fai raffreddare le patate), aggiungi un filo d'olio extra vergine e sale q.b. e il tuo piatto è pronto...qui il gusto è particolare perchè la patata piace a tutti ma la rapa ha un sapore più deciso e o la si ama o la si odiae ad essere sincera a me piace moltissimo...

STRACCETTI DI SOIA E POMODORI PACHINO: Settimana scorsa durante la mia spesa settimanale ho trovato al banco frigo questi straccetti di soia che sono buonissimi anche a crudo, ma bastano pochi minuti in padella (3/4) e a me ricordano un pò il pollo, di solito li abbino con i pomodori pachino che compro in vaschetta, lavo e mangio così senza alcun tipo di condimento

LA CLASSICA CAPRESE: Piatto estivo per eccellenza prendi un pomodoro da insalata una mozzarella tagli a fette entrambi, assembli e condisci con un pò di olio e sale...veloce buono e completo

L'INSALATA GRECA: La feta ha un sapore molto forte e non a tutti piace, a me si e l'insalata greca è uno dei piatti estivi che prediligo, prendi un panetto di feta, pomodori, olive nere e cetrioli topo aver tagliato a pezzi aggiungi della cipolla rossa olio sale, per fare più completo uno potrebbe mettere una tzatziki ma io di solito faccio una porzione abbondante di insalata e stop al massimo prendo un frutto...
E voi che ricette veloci ma buone avete da consigliare?

Commenti

Post popolari in questo blog

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

HAPPY MIND

Qualche mese fa entrando in libreria ho notato un sacco di libri dedicati allo stile "felice" del Nord Europa, ho voluto sfogliare un libro Hygge, ma ammetto di NON averlo voluto comprare anche perchè è già da un pò che ho deciso di voler guardare il bicchiere mezzo pieno ed ho fatto mia la frase " un sorriso costa meno dell'elettricità ma fa altrettanta luce"  ma volendo cercare sul web alla parola mindfulness ecco cosa si trova: Mindfulness è la traduzione di "sati" che in lingua pali, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (retta consapevolezza) è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l'ultima delle Quattro Nobili Verità. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative. Desc…

SANREMO SECONDA SERATA: PARLIAMO DI LOOK

Qest'anno ho deciso di guardarlo ma arrivo ad un certo punto ed il sonno vince però con rai replay vedo quello che mi sono persa e in alcuni casi devo dire meno male...
Iniziamo a parlare del look di Carlo Conti e la scelta migliore rispetto alla prima sera, oddio qualunque giacca scura sarebbe stata meglio di quella "da vecchio" della prima sera....comunque si inizia con le nuove proposte e lo devo dire ho una profonda invidia per i capelli di Marianne Mirage, che ha scelto un look molto bello ed elegante, la canzone è anche molto bella e secondo me avrà successo (e prima l'hanno passata in radio un paio di volte), Francesco Guasti e ok lo devo dire io ho un debole per gli uomini con la barbetta ma qui si esagera però il look non mi dispiace per niente e la canzone...si mi è piaciuta, gran bel timbro vocale il ragazzo, il terzo ad esibirsi è Braschi, giovane carino con la faccia da bravo ragazzo, canzone carina ed orecchiabile ma se devo dire se mi è piaciuta o meno,…