Passa ai contenuti principali

UN GIORNO A ROMA

Giovedì sera ho ripreso la macchina dal meccanico che alla domanda "ma la macchina mi dura fino a Dicembre?" ha risposto "Perchè non dovrebbe ha tutti pezzi originali e io ho dovuto cambiare solo il motorino di avviamento quindi ti dura anche di più"...una spesa in meno per questa estate e più tempo 0er mettere da parte qualcosa in più per il fondo auto nuova...venerdì mattina in giro per commissioni, bollette (alle poste si lamentano sempre tutti io invece uso quel tempo di attesa per rilassarmi e posso dire che gli operatori sono sempre tanto gentili) il pomeriggio lavoro al bar, questo weekend non era previsto nessun torneo ma visto che uno zio si è sentito poco bene ho sostituito mia cugina qualche ora...ma sabato me lo ero già organizzato da tempo con la mia amica Samantha per fare le turiste a Roma, di solito capita che o lavoriamo entrambe o è libera solo una delle due, ma visto che questa volta eravamo entrambe libere destinazione Roma....ed ho scoperto nuovi angoli e preso appunti per le prossime volte... Sveglia presto per prendere il treno delle 7.32 appena arrivate siamo salite in Terrazza Termini per fare una buona colazione: cappuccio e brioche necessari per affrontare la lunga camminata della giornata... durante la colazione abbiano notato un cartellone che ci invitava ad andare al mercato centrale in via Giolitti e così abbiamo fatto scoprendo altri locali da provare... 

dopo giretto verso il corso dove avevamo due tappe fondamentali : Lush e Tiger, solo che il negozio Lush di via del corso è ancora chiuso per via dei lavori di ristrutturazione e così siamo dovute andare in quello di via del Gambero...i/le commesse sono tutti/e carini/e e gentili ma io detesto un pò il fatto che insistano nel farti comprare flaconi più graNdi e molti più prodotti, ma nonostante tutto io ho comprato solo quello per cui ero entrata ovvero lo shampoo Lazzaro e il balsamo American Dream... 

Dopo super mega passeggiata in centro ed abbiamo deciso di fare anche una visita alla casa di Keats li a Piazza di Spagna, è molto carina e ricca di libri che secondo me hanno un valore inestimabile, ho fatto un sacco di foto, ho letto anche se con la mia amica abbiamo detto "meno male che l'inglese lo sappiamo poichè la maggior parte di documenti è in lingua" è una bellissima palazzina di 3 piani e il museo è al 2 piano, al momento è in ristrutturazione, quindi credo che non abbiamo visto tutto quello che c'è ma è tenuta benissimo ed ho adorato quella stanza dedicata ai lavori di bambini che si trova al piano dove fai il biglietto che credo sia il primo e sempre li  c'è la possibilità di comprare dei souvenir e ce ne sono per diverse fasce di prezzo....tanto camminare e si è fatta ora di pranzo, di solito noi pranziamo da Hamasei ma stavolta volevamo cambiare così mi sono ricordata di un locale che seguo su instagram e che ha sempre foto molto accattivanti CantieriBistot, ma visto che dovevamo ancora camminare abbiamo optato per un pranzo sano: crostoni con burrata & salmone e spinaci burro e parmigiano per me e stessi crostoni ma con patatine fritte per Samantha....non chiedetemi come sono riuscita a sporcarmi la maglia così poi siamo andate a Castel Sant'Angelo per riposare un pò sulla panchina e dopo ho trovato un ambulante ed ho preso una maglietta ( eil bello è che il mio sesto senso diceva di mettere una maglietta di ricambio nella borsa)...
Poi un pò siamo andati in metro per raggiungere Piazza Re di Roma per andare da We love Tiramisù, un locale specializzato nei tiramisù con prodotti gluten free fantastici e c'è un'ottimo rapporto quantità-qualità-prezzo, infatti la monoporzione costa €3.5 e se dici che la mangi subito ti forniscono le posate, gran bella idea...bisogna tornare assolutamente anche perchè ho visto due mostre che mi interesserebbe andare a vedere: Botero al Vittoriano e Basquiat, ma so che ne troverò altre per fine giugno...


Comunque dopo tanto girare ci siamo godute del sano relax e infine si era fatta quasi ora di tornare in stazione così siamo arrivate con un pò di anticipo e ci siamo dirette da fattorie Garofolo per il mozzaperitivo, diciamo che io solitamente la mozzarella di bufala non la mangio ma qui faccio un eccezione..

...ci siamo scordate che il 28 c'era la giornata o meglio la serata MTV Awards ma io la domenica mattina dovevo lavorare e lei aveva impegni familiari così abbiamo detto che magari in estate, complice qualche concerto spendiamo un intero weekend a Roma anche perchè io ho un pò di posti da voler vedere...ogni volta scoprop cose nuove, Roma non finisce mai di stupirmi, ma, se si chiama città Eterna un motivo c'è!!!

Commenti

  1. Mi è piaciuto molto racconto della tua giornata a Roma in chiave un po' insolita di solito si parla delle solite vie dei soliti monumenti invece tu mi hai fatto scoprire delle situazioni nuove grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio visitato le classiche tappe turistiche e lo faccio ancora ma ogni volta grazie a suggerimenti vari scopro sempre qualcosa di nuovo 😀

      Elimina
    2. All'inizio visitato le classiche tappe turistiche e lo faccio ancora ma ogni volta grazie a suggerimenti vari scopro sempre qualcosa di nuovo 😀

      Elimina
  2. Mi è piaciuto molto racconto della tua giornata a Roma in chiave un po' insolita di solito si parla delle solite vie dei soliti monumenti invece tu mi hai fatto scoprire delle situazioni nuove grazie

    RispondiElimina
  3. Caspita ma ti sei girata mezza Roma con questo caldo??!! Io che ci sono nata non credo di averla mai girata tanto tutto insieme (tutti quei km li avrò fatti giusto quando ho fatto la maratona), sarete tornate a casa stanchissime!
    L'importante è che visiate divertite comunque, belle foto! :)
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco io odio correre ma non ho probleni a macinare chikonetri camminando na si verso sera un pochino di stanchezza c'era ma per noi dare questi giri lunghi è normale routine 😊. Il tempo era splendido e alla fine mi sono anche abbronzata un pochino e ho già ottime scuse per tornare ho ancora angoli da scoprire.

      Elimina
  4. You do so many interesting things! I need to get to Rome sometime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I really recommend to visit this city, it is magic and always wonderful rich of history, art and other things:D

      Elimina
  5. Nice post dear :)
    Enjoy your weekend

    https://www.instagram.com/tijamomcilovic/
    http://itsmetijana.blogspot.rs/

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

HAPPY MIND

Qualche mese fa entrando in libreria ho notato un sacco di libri dedicati allo stile "felice" del Nord Europa, ho voluto sfogliare un libro Hygge, ma ammetto di NON averlo voluto comprare anche perchè è già da un pò che ho deciso di voler guardare il bicchiere mezzo pieno ed ho fatto mia la frase " un sorriso costa meno dell'elettricità ma fa altrettanta luce"  ma volendo cercare sul web alla parola mindfulness ecco cosa si trova: Mindfulness è la traduzione di "sati" che in lingua pali, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (retta consapevolezza) è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l'ultima delle Quattro Nobili Verità. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative. Desc…

SANREMO SECONDA SERATA: PARLIAMO DI LOOK

Qest'anno ho deciso di guardarlo ma arrivo ad un certo punto ed il sonno vince però con rai replay vedo quello che mi sono persa e in alcuni casi devo dire meno male...
Iniziamo a parlare del look di Carlo Conti e la scelta migliore rispetto alla prima sera, oddio qualunque giacca scura sarebbe stata meglio di quella "da vecchio" della prima sera....comunque si inizia con le nuove proposte e lo devo dire ho una profonda invidia per i capelli di Marianne Mirage, che ha scelto un look molto bello ed elegante, la canzone è anche molto bella e secondo me avrà successo (e prima l'hanno passata in radio un paio di volte), Francesco Guasti e ok lo devo dire io ho un debole per gli uomini con la barbetta ma qui si esagera però il look non mi dispiace per niente e la canzone...si mi è piaciuta, gran bel timbro vocale il ragazzo, il terzo ad esibirsi è Braschi, giovane carino con la faccia da bravo ragazzo, canzone carina ed orecchiabile ma se devo dire se mi è piaciuta o meno,…