Passa ai contenuti principali

TUTTI GLI UOMINI VENGONO AL PETTINE

Ieri io e la mia amica Samantha abbiamo fatto la nostra prima passeggiata allenante della stagione, mamma mia che freddo che faceva comunque abbiamo parlato soprattutto di amiche che sono in fissa con strategie varie per accalappiare gli uomini...cito parole pronunciate durante una cena...allora mi sono ricordata di alcuni libri che spiegano come sarebbe meglio catturare l'attenzione dell'uomo...lo ammetto a me la mente maschile intriga un sacco, forse anche perchè ultimamente mi sono sentita ripetere che il mio pensiero è molto maschile...se non essere appiccicosa, ho bisogno dei miei spazi e non rompo più di tanto vuol dire essere maschio...allora sono felice di essere maschia:P

Però tra tutti i libri che ho comprato alla fine ho tenuto solo due titoli, La verità è che non gli piaci abbastanza (libro che ha ispirato il film) e Tutti gli uomini vengono al pettine di Matthew Hussey e proprio su questo vorrei soffermarmi perchè lui consiglia un sacco di cose giuste :
Quando compriamo un paio di scarpe, vogliamo avere davanti una vasta gamma di modelli. Lo stesso dovremmo fare con gli uomini: conoscerne tanti per trovare quello migliore per noi. Invece molte donne ci mettono meno tempo a scegliere un uomo che ad acquistare una nuova macchina, una casa, a volte perfino un vestito. Si affidano al destino, che per magia dovrebbe far cadere loro davanti il Principe Azzurro. E intanto aspettano, salvo poi scambiare un ranocchio per un principe causa sfinimento. Ma due sole cose arrivano a chi aspetta: niente o la cosa sbagliata. Questo libro è utile non solo per chi vuole trovare un uomo all'altezza dei propri desideri, ma per ogni donna che voglia innalzare la propria autostima e il proprio livello di vita. Con i suoi consigli, Matthew Hussey, famoso esperto di relazioni uomo-donna, spiega che vivere intensamente e con passione rende ogni donna sexy e attraente, moltiplica le occasioni di incontro e attira uomini adeguati al nuovo raggiunto appeal come il miele le api. E tra il dire e il fare ve la godrete un mondo.

  • Se conosci qualcuno online non far passare troppo tempo per un incontro live, metti che poi al momento dell'incontro, magari aspettato, non scatta nulla, ti girano le scatole per il tempo perso...poi se hai visto qualche puntata di Catfish sempre meglio diffidare da chi trova pretesti per non farsi vedere
  • Incontri un tipo carino ma siccome non scatta nulla decidi di NON chiedergli il numero, errato è una conoscenza utile, magari lui ha un amico che ha il cugino che è l'uomo perfetto per te...metti che incontri uno che lavora nel campo dei tuoi sogni, ma che sei matta a non farti dare il suo numero, è un contatto utile anche a livello professionale quindi meglio chiederlo...che poi parliamoci chiaro se il tipo non  ti interessa non fai fatica a non chiamarlo
  • Ogni relazione ha inizio con una conversazione, quindi esercitatevi a fare conversazione con tutti, ad essere gentili con il/la barista, cameriere/a, cassiere/a, commesso/a & co.
  • Siate Spontanee e sicure di voi, uh di una cosa sono sicura che io mi piaccio come sono (difetti compresi) e non voglio cambiare nessuno e tantomeno essere cambiata, ma capisco quando Matthew Hussey scrive che un uomo lo avverte se una donna è sicura di se stessa o meno e ciò è molto sexy!
  • Sorridete...cavolo per me il sorriso è un arma che ripaga sempre, trovami qualcuno che non ricambi al sorriso o non ti aiuti se chiedi sorridendo (oddio anche un per favore nella richiesta mica ci sta male)

Ma non mi trovo concorde nel fatto che il cinema non sia un posto adatto ad un primo appuntamento, ok se lasci scegliere a lui ti troverai a vedere l'ultimo Fast & furius, ma secondo me questo ti da un buon assist per un discorso dopo, magari scoprite che vi piacciono gli stessi attori ma in film di generi diversi...però io continuo a pensare che un cinema seguito da un caffè sia un appuntamento perfetto...ma visto che di solito non mi fermo alle prime impressioni ho deciso che settimana prossima per tre settimane cerco di seguire tutti i consigli del libro-mi ha convinto la frase nella trama: Questo libro è una manna dal cielo non solo per chi vuole trovare un uomo all'altezza dei propri desideri, ma per ogni donna che voglia alzare autostima e il proprio livello di vita- e in queste tre settimane passerò la prossima a lavorare al bar, le altre due a lavorare intensamente e ad allenarmi...ho anche una cavia da sottoporre al progetto, ma la cavia non lo deve sapere proprio di essere parte dello studio:P

Consigli sul magico mondo maschile?

Commenti

  1. Mi hai incuriosito con la simpatica lettura
    Curioso questo post
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'intento era proprio incuriosire...alla fine ho deciso di fare una prova mescolando i suggerimenti di questo libro, insieme a "la sfida dell'amore" e "La verità è che non gli piaci abbastanza"...prima puntata prossima settimana..il libro di Hussey non è male anche se io non mi trovo completamente d'accordo su alcune cose e daccordisssimo su altre...al termine dell'esperimento dirò cosa ho imparato:P

      Elimina
  2. Mi hai incuriosito con la simpatica lettura
    Curioso questo post
    Un bacio

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

MY MONEY WEEKLY CHECK UP

HAPPY MIND

Qualche mese fa entrando in libreria ho notato un sacco di libri dedicati allo stile "felice" del Nord Europa, ho voluto sfogliare un libro Hygge, ma ammetto di NON averlo voluto comprare anche perchè è già da un pò che ho deciso di voler guardare il bicchiere mezzo pieno ed ho fatto mia la frase " un sorriso costa meno dell'elettricità ma fa altrettanta luce"  ma volendo cercare sul web alla parola mindfulness ecco cosa si trova: Mindfulness è la traduzione di "sati" che in lingua pali, il linguaggio utilizzato dal Buddha per i suoi insegnamenti, significa essenzialmente consapevolezzaattenzione, attenzione sollecita. Queste qualità dell'essere possono venire coltivate attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista la samma sati (retta consapevolezza) è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l'ultima delle Quattro Nobili Verità. La moderna mindfulness è una tecnica psicologica basata su questa e altre tradizioni meditative. Desc…

SANREMO SECONDA SERATA: PARLIAMO DI LOOK

Qest'anno ho deciso di guardarlo ma arrivo ad un certo punto ed il sonno vince però con rai replay vedo quello che mi sono persa e in alcuni casi devo dire meno male...
Iniziamo a parlare del look di Carlo Conti e la scelta migliore rispetto alla prima sera, oddio qualunque giacca scura sarebbe stata meglio di quella "da vecchio" della prima sera....comunque si inizia con le nuove proposte e lo devo dire ho una profonda invidia per i capelli di Marianne Mirage, che ha scelto un look molto bello ed elegante, la canzone è anche molto bella e secondo me avrà successo (e prima l'hanno passata in radio un paio di volte), Francesco Guasti e ok lo devo dire io ho un debole per gli uomini con la barbetta ma qui si esagera però il look non mi dispiace per niente e la canzone...si mi è piaciuta, gran bel timbro vocale il ragazzo, il terzo ad esibirsi è Braschi, giovane carino con la faccia da bravo ragazzo, canzone carina ed orecchiabile ma se devo dire se mi è piaciuta o meno,…